Medicina, scienza e ricerca


Confindustria dispositivi medici: ecco i vincitori del premio “Umberto Rosa”
6 Dicembre 2019

Confindustria dispositivi medici: ecco i vincitori del premio “Umberto Rosa”

I riconoscimenti alle giornaliste Rossella Galati (La CTv) e Federica Ginesu (Grazia). Boggetti: “Contro le fake-news serve un giornalismo di qualità, libero da condizionamenti, attento alle fonti e autore di una divulgazione precisa, affidabile e chiara per tutti”

Dispositivi indossabili al servizio della medicina
4 Dicembre 2019

Dispositivi indossabili al servizio della medicina

Dal primo wearable device ad oggi, tanta strada è stata fatta e i wearables entrano sempre più di diritto anche in campo medico. Dalla ricerca, alla prevenzione o gestione del trattamento, le possibilità di utilizzo sono molteplici

Servono inalatori più “green” per asma e Bpco
4 Dicembre 2019

Servono inalatori più “green” per asma e Bpco

Un recente studio pubblicato sul Bmj Open, ha mostrato come gli inalatori spray a dose misurata contengono due idrofluoroalcano (Hfa) come propellenti, classificati come potenti gas serra. Gli autori chiedono un passaggio verso inalatori alternativi, a basso potenziale di riscaldamento globale, come gli inalatori di polvere secca, nei pazienti in cui è possibile

Farmaci senolitici per spostare indietro le lancette del corpo
29 Novembre 2019

Farmaci senolitici per spostare indietro le lancette del corpo

Negli ultimi anni c’è stato un boom di ricerche e investimenti nel settore dell’anti-aging, con le prime molecole che stanno arrivando alla fase clinica. Si tratta per lo più di medicinali geroprotettori che evitano il formarsi delle cellule senescenti o le eliminano, con l’obiettivo di una vecchiaia più sana. Dal numero 173 del magazine

Terapia genica, Big pharma investe in impianti di produzione interni
27 Novembre 2019

Terapia genica, Big pharma investe in impianti di produzione interni

A partire dal 2018, undici aziende pharma – con in testa Pfizer e Novartis – hanno investito due miliardi di dollari nel sistema di produzione di terapie geniche. Fare da sé conviene per diversi motivi, e in particolare per via dell'aumento dei costi delle officine specializzate a cui si rivolgono, e dei ritardi dovuti alla domanda sempre maggiore

Medicina di genere: ora la sfida è quella delle cure di precisione
27 Novembre 2019

Medicina di genere: ora la sfida è quella delle cure di precisione

Fondazione Onda presenta la settima edizione del "Libro bianco", realizzata con il sostegno di Farmindustria. Nel cammino verso le terapie personalizzate, soprattutto in oncologia, la medicina di genere - a cui l'Italia ha dedicato un Piano nazionale ora in fase di implementazione - ha giocato un ruolo centrale

Un nuovo farmaco antinfluenzale potrebbe indurre la resistenza nei virus
26 Novembre 2019

Un nuovo farmaco antinfluenzale potrebbe indurre la resistenza nei virus

Una ricerca condotta dai ricercatori dell'Università del Wisconsin-Madison e pubblicata su Nature microbiology, mostra come l’antivirale baloxavir di Roche, potrebbe indurre l’insorgenza di una mutazione farmacoresistente del virus

Cancro alla vescica, Blackstone investe 400 milioni per sviluppare una terapia genica sperimentale
26 Novembre 2019

Cancro alla vescica, Blackstone investe 400 milioni per sviluppare una terapia genica sperimentale

Il fondo di private equity americano e la svizzera Ferring (che investirà dal canto suo 170 milioni di dollari) danno vita a una joint venture (FerGene) per accelerare lo sviluppo di una terapia sperimentale contro il carcinoma della vescica

Consumo di antibiotici: lieve incremento nel 2018, l’uso inappropriato supera il 30%
25 Novembre 2019

Consumo di antibiotici: lieve incremento nel 2018, l’uso inappropriato supera il 30%

Il dato è in crescita se, nel confronto con il 2017, si considera anche l'acquisto privato, che vale circa il 16% del totale. Ma dal 2014 il trend di utilizzo di questi farmaci in regime di assistenza convenzionata è comunque in calo. Restano forti differenze tra Nord e Sud. Ecco il rapporto nazionale Aifa

Dengue, un batterio nelle zanzare per bloccarne diffusione
25 Novembre 2019

Dengue, un batterio nelle zanzare per bloccarne diffusione

In alcuni paesi asiatici si stanno sperimentando zanzare infettate con il batterio Wolbachia, ottenendo così un calo medio dei casi del 40%, con punte fino al 90% a Kuala Lumpur e del 76% a Java in Indonesia. Mentre in Australia, nel nord del Queensland è stata bloccata la trasmissione