SANITÀ E POLITICA


Concorrenza, confronto Farmindustria-Antitrust: “Trasparenza e regole stabili per garantire competitività”
1 febbraio 2017

Concorrenza, confronto Farmindustria-Antitrust: “Trasparenza e regole stabili per garantire competitività”

Dopo il protocollo d'intesa con l'Aifa, l'Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm) ospita un dialogo con le imprese del farmaco.

Sostenibilità dei sistemi sanitari, Italia alla guida di un progetto di ricerca internazionale
31 gennaio 2017

Sostenibilità dei sistemi sanitari, Italia alla guida di un progetto di ricerca internazionale

L’Istituto superiore di sanità (Iss) coordinerà nel triennio 2017-2019 un’iniziativa finanziata nell’ambito di Horizon2020. Obiettivo: “Studiare le condizioni necessarie a garantire sostenibilità, equità, accessibilità ed efficienza dei sistemi sanitari di fronte a sfide epocali come la crisi economica, i cambiamenti climatici, le migrazioni”

“Esami in aumento del 20% l’anno, ma due su dieci sono inappropriati”
30 gennaio 2017

“Esami in aumento del 20% l’anno, ma due su dieci sono inappropriati”

È la denuncia della Società italiana di biochimica clinica e biologia molecolare, Sibioc, che ricorda come in Italia il numero di esami clinici richiesti ai laboratori del servizio sanitario nazionale è in forte crescita, soprattutto in alcuni settori. I test prescritti però, non sempre sono tengono conto dei criteri di appropriatezza

Dispositivi, il “prezzo nazionale” della siringa è realtà: aggiudicata la gara Consip
27 gennaio 2017

Dispositivi, il “prezzo nazionale” della siringa è realtà: aggiudicata la gara Consip

Da oggi la siringa comune per iniezioni (quella con ago dotato di meccanismo di sicurezza) costerà, in tutta Italia, da 0,049 a 0,063 euro a seconda delle dimensioni. Marroni (ad Consip): “Un risultato eccellente, per la qualità raggiunta e per il risparmio ottenuto rispetto ai prezzi che normalmente le amministrazioni pagano”

Privacy, l’Ocse chiede un sistema di regole comuni per l’utilizzo dei dati sanitari
27 gennaio 2017

Privacy, l’Ocse chiede un sistema di regole comuni per l’utilizzo dei dati sanitari

Dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico la “Raccomandazione sulla governance dei dati relativi alla salute”, approvata dai ministri competenti dei Paesi membri. Si guarda a una “piattaforma condivisa per la gestione e l’uso dei dati” anche per scopi statistici e di ricerca

Vaccini, sintonia Regioni-ministero: verso una legge nazionale sull’obbligo
26 gennaio 2017

Vaccini, sintonia Regioni-ministero: verso una legge nazionale sull’obbligo

Obiettivo “garantire un'offerta vaccinale uniforme in tutte le zone del Paese”. Il coordinatore degli assessori, Saitta: “Arrivare in tempi breve a una legge nazionale sull’obbligatorietà”. Per Ricciardi (Iss) una presa di posizione importante che "fa chiarezza sul valore dell’atto vaccinale"

Salute sul web, molti italiani si fidano delle prime informazioni che trovano. Arriva il decalogo anti-bufale
26 gennaio 2017

Salute sul web, molti italiani si fidano delle prime informazioni che trovano. Arriva il decalogo anti-bufale

Più dell’88% degli italiani s’informa in rete, ma il 44% non presta attenzione all’affidabilità delle fonti. Da Ibsa Foundation una guida per documentarsi online in sicurezza

Oms, Flavia Bustreo eliminata al secondo turno per la direzione generale
26 gennaio 2017

Oms, Flavia Bustreo eliminata al secondo turno per la direzione generale

Da cinque si è passati a tre. A non raggiungere le preferenze necessarie da parte dei 34 Paesi votanti che formano l'Esecutivo, anche il francese Philippe Douste-Blazy. A maggio il voto finale per trovare il successore dell'attuale direttrice Margaret Chan

Un progetto pubblico-privato che guarda avanti: Forward
25 gennaio 2017

Un progetto pubblico-privato che guarda avanti: Forward

A Roma la prima riunione annuale di Forward, 4words – le parole dell’innovazione in sanità

Ema a Milano, per Sala serve la costruzione di un edificio “ad hoc”
24 gennaio 2017

Ema a Milano, per Sala serve la costruzione di un edificio “ad hoc”

L'area Expo non è l'unica carta da giocare. Nelle scorse settimane era trapelata anche l'ipotesi Pirellone, ma Sala ha proposto nuove infrastrutture per ospitare i circa ottocento dipendenti dell'Agenzia del farmaco. Il 3 febbraio vertice a Palazzo Chigi