M&A, Mediolanum Farmaceutici acquisisce Therabel Gienne Pharma

Il gruppo guidato da Alessandro Del Bono rileva la filiale italiana dell'olandese Therabel, specializzata in prodotti focalizzati sulle aree cardiovascolare, gastroenterologia e dolore

Mediolanum Farmaceutici, attraverso la sua controllata Neopharmed Gentili, ha acquisito Therabel Gienne Pharma, filiale italiana del gruppo olandese Therabel. L’accordo è stato sottoscritto lo scorso 3 febbraio.  La società acquistata detiene un portafoglio di prodotti farmaceutici specialistici focalizzati sulle aree cardiovascolare, gastroenterologia e dolore.

L’offerta terapeutica di Mediolanum, in termini di portafoglio prodotti e di patologie coperte, abbraccia attualmente diverse aree, tra cui il cardiometabolico, il respiratorio, l’osteoarticolare e l’infettivologia. Alessandro Del Bono, amministratore delegato del gruppo Mediolanum Farmaceutici, ha dichiarato: “L’acquisizione di Therabel Gienne Pharma ci consente di rafforzare la nostra presenza in aree strategiche del settore farmaceutico, arricchendo il nostro portafoglio di diversi prodotti ben noti ai professionisti della salute”.

Jean-Michel Robert, presidente di Therabel, ha commentato: “Dopo 20 anni di attività in Italia, è giunto il momento per Therabel di aprire una nuova era. Siamo convinti che con la sua consistente presenza in Italia, Mediolanum valorizzerà come merita il proprio portafoglio di prodotti”.