AboutPharma and Medical Devices

I registri di monitoraggio a favore della sostenibilità delle terapie innovative tra criticità e buone pratiche

l_4053_registri-Aifa.jpg

Nella governance del farmaco i Registri dei farmaci sottoposti a monitoraggio rappresentano uno strumento avanzato per la gestione dei dati e tenere sotto controllo la spesa e nella Provincia autonoma di Trento si ricorre a buone pratiche per facilitare lo storno dei prodotti ad alto costo.
I tabulati permettono di informatizzare tutte le fasi del processo di approvvigionamento e dispensazione come la prescrizione, la rivalutazione e la chiusura del trattamento. La registrazione di un farmaco influisce anche sull’accesso alla rimborsabilità del medicinale da parte di Aifa. Dal 2006 il consorzio interuniversitario Cineca ha assunto la gestione informatica della piattaforma per poi passarla alla piattaforma Accenture. Rispetto alla versione precedente il monitoraggio è incentrato sulla patologia e non sul medicinale ed è facile risalire al percorso clinico di un paziente visualizzando tutti i trattamenti farmacologici sospesi e quelli attivi. La compilazione dei registri è fondamentale per accedere ai rimborsi, ma dall’altra i singoli dati devono essere resi disponibili agli utenti delle strutture sanitarie in forma disaggregata per poter essere analizzati.

 

Continua a leggere sul numero di dicembre 2016/gennaio 2017 di AboutPharma and Medical Devices