Brexit e il futuro europeo – a cura del Focus Team Healthcare e Life sciences BonelliErede


La sfida del 2017: come agevolare l’accesso ai farmaci innovativi
9 gennaio 2017

La sfida del 2017: come agevolare l’accesso ai farmaci innovativi

Il contenimento della spesa farmaceutica e la definizione di nuove modalità di accesso ai farmaci innovativi rappresentano “la sfida” del nuovo anno per Unione Europea e agenzie regolatorie. In questo senso vanno sempre più considerate procedure di fast track per l'immissione in commercio dei medicinali.

L’uscita del Regno Unito dal coordinamento europeo dei sistemi previdenziali: quali nuovi scenari?
20 dicembre 2016

L’uscita del Regno Unito dal coordinamento europeo dei sistemi previdenziali: quali nuovi scenari?

Brexit avrebbe, certamente, un impatto su questa fonte normativa e, in particolare, tra i regolamenti in materia lavoristica, su quello dedicato al coordinamento dei sistemi previdenziali. Il Regolamento ha lo scopo di porre in essere forme di armonizzazione e coordinamento, innanzitutto per supportare e rendere più agevole (e, dunque, effettiva) la libera circolazione dei lavoratori.

L’Italia ratifica l’Accordo sulla Corte Unificata dei Brevetti
12 dicembre 2016

L’Italia ratifica l’Accordo sulla Corte Unificata dei Brevetti

Il sistema consentirà di ottenere un unico titolo brevettuale con efficacia in tutti i paesi dell’Unione europea, rispetto alla prassi attuale che permette di ottenere più brevetti nazionali, centralizzando unicamente la fase del deposito della domanda e del rilascio. Incognita sulla sede della Corte: resta a Londra?

Tutela del lavoro: un nuovo vantaggio competitivo per il Regno Unito?
5 dicembre 2016

Tutela del lavoro: un nuovo vantaggio competitivo per il Regno Unito?

Una riflessione sull'impatto che Brexit potrebbe avere sull'applicabilità del Transfer of Undertakings Protection of Employment Regulations (“TUPE”) inserito dal 2006 nell'ordinamento giuridico inglese

Brexit e proprietà intellettuale: cosa cambia?
24 novembre 2016

Brexit e proprietà intellettuale: cosa cambia?

La seconda parte dell'approfondimento iniziato a inizio novembre passa in rassegna i principali mutamenti e ciò che resta invariato per quanto riguarda brevetti, diritto d'autore, contratti, informazioni riservate etc.

Brexit: una guida per l’industria farmaceutica e dei dispositivi medici
7 novembre 2016

Brexit: una guida per l’industria farmaceutica e dei dispositivi medici

Si inaugura oggi una rubrica curata dal Focus Team Healthcare e Life sciences di BonelliErede dedicata a scenario, informazioni e analisi legate al panorama europeo dei medicinali e dei dispositivi medici dopo il "leave" inglese

Brexit: gli effetti sulla proprietà intellettuale sono a lungo termine
7 novembre 2016

Brexit: gli effetti sulla proprietà intellettuale sono a lungo termine

La situazione resta inalterata fino a quando non sarà definitivo il divorzio dall'Unione europea