Regno Unito


Life science britannico, Uk si muove in caso di no deal
25 Gennaio 2019

Life science britannico, Uk si muove in caso di no deal

Nuove piattaforme per la richiesta di autorizzazione per le industrie healthcare e futuri investimenti per la ricerca nel life science. Londra si prepara al peggio in caso di mancato accordo con l'Unione europea

Brexit, Efpia: rischio caos nella distribuzione dei farmaci
13 Luglio 2017

Brexit, Efpia: rischio caos nella distribuzione dei farmaci

Tra le industrie del farmaco serpeggia il timore che il nuovo assetto europeo possa bloccare i medicinali ai confini, influendo negativamente nella distribuzione. Tutte le perplessità degli attori del pharma continentale in una lettera aperta inviata a Michel Barnier, rappresentante dell'Unione europea, e David Davis, ministro Gb per la Brexit

Ema, ci sono 400 milioni da pagare per l’affitto della sede di Londra
28 Aprile 2017

Ema, ci sono 400 milioni da pagare per l’affitto della sede di Londra

Il contratto di affitto scade nel 2039, ma non sono previste clausole rescissorie. Una volta che l'Agenzia si sarà spostata rimarranno altri vent'anni di canone. L'Ue vorrebbe far pagare l'intera somma al Regno Unito, ma Londra non accetta. Domani il primo Consiglio europeo post Brexit

Antibioticoresistenza: nuova alleanza Usa-Gran Bretagna
31 Marzo 2017

Antibioticoresistenza: nuova alleanza Usa-Gran Bretagna

Un'alleanza transoceanica per combattere i batteri resistenti ai farmaci. Quarantacinque milioni di euro da investire in quattordici progetti. A metterli a disposizione è Carb-x, un consorzio di centri di ricerca e compagnie biotech americane e britanniche

Brexit, c’è il rischio di ritardare di due anni l’arrivo di nuovi farmaci
13 Febbraio 2017

Brexit, c’è il rischio di ritardare di due anni l’arrivo di nuovi farmaci

C'è preoccupazione nel Regno Unito, perché con l'allontanamento di Londra da Bruxelles le società farmaceutiche cercheranno di far approvare i nuovi farmaci prima sui mercati più grandi, come quello dell'Ue, Stati Uniti e Giappone, lasciando indietro l'isola di Sua Maestà

La Brexit accelera e l’Italia si prepara ad ospitare l’Ema
7 Febbraio 2017

La Brexit accelera e l’Italia si prepara ad ospitare l’Ema

A metà febbraio si attende la decisione del Parlamento inglese sulla Brexit, ma una decisione finale sulla nuova sede dell'Ema potrebbe non arrivare prima del 22-23 giugno se non addirittura il 19-20 ottobre.

L’uscita del Regno Unito dal coordinamento europeo dei sistemi previdenziali: quali nuovi scenari?
20 Dicembre 2016

L’uscita del Regno Unito dal coordinamento europeo dei sistemi previdenziali: quali nuovi scenari?

Brexit avrebbe, certamente, un impatto su questa fonte normativa e, in particolare, tra i regolamenti in materia lavoristica, su quello dedicato al coordinamento dei sistemi previdenziali. Il Regolamento ha lo scopo di porre in essere forme di armonizzazione e coordinamento, innanzitutto per supportare e rendere più agevole (e, dunque, effettiva) la libera circolazione dei lavoratori.