super batteri


Superbatteri, anche gli animali sono in pericolo. In aumento i casi di resistenza alle cure
27 Dicembre 2016

Superbatteri, anche gli animali sono in pericolo. In aumento i casi di resistenza alle cure

Cure sbagliate rafforzano batteri e parassiti che resistono alle normali terapie. Greggi di capre e pecore presentano tassi di antibioticoresistenza dell'80-90% e le conseguenze possono risultare fatali.

Super batteri resistenti, al via campagna per promuovere buon uso degli antibiotici con uno spot in chiave horror
20 Ottobre 2016

Super batteri resistenti, al via campagna per promuovere buon uso degli antibiotici con uno spot in chiave horror

Parte oggi “Antibiotici - La nostra difesa numero 1”, iniziativa della Società italiana di terapia antinfettiva (Sita) per sensibilizzare sul tema dell’antibiotico resistenza. L’attore Ricky Tognazzi protagonista dello spot “Il Supervampiro”

Antibiotico resistenza: nel 2018 primo riscontro sulle strategie Onu per contrastarla
5 Ottobre 2016

Antibiotico resistenza: nel 2018 primo riscontro sulle strategie Onu per contrastarla

Saranno valutati due anni di contrasto alle patologie dei superbugs. Ma non mancano le critiche al piano d'azione delle Nazioni Unite stilato durante la 71esima assemblea generale di settembre. Azioni troppo blande, secondo alcuni e prive di incisività.

Antibiotico-resistenza: da agenzie regolatorie di Usa, Europa e Giappone azione congiunta per favorire sviluppo nuovi farmaci
9 Settembre 2016

Antibiotico-resistenza: da agenzie regolatorie di Usa, Europa e Giappone azione congiunta per favorire sviluppo nuovi farmaci

Ema, Fda e la giapponese Pmda al lavoro su nuovi approcci normativi per accelerare lo sviluppo di nuove molecole contro i “super batteri” resistenti. Tra gli obiettivi, uniformare i requisiti richiesti per le sperimentazioni, più flessibilità e iter più brevi

In Usa primo caso di batterio resistente a tutti gli antibiotici
27 Maggio 2016

In Usa primo caso di batterio resistente a tutti gli antibiotici

L’incolumità del batterio sembra dovuta al gene Mcr-1, già identificato in Cina, che aveva sollevato l'allarme della comunità scientifica. Neanche la colistina, usata per combattere i batteri definiti “da incubo” è servita per contrastare l’infezione