SANITÀ E POLITICA


Invecchiamento, cronicità e disuguaglianze: a rischio la tenuta del Ssn?
10 aprile 2017

Invecchiamento, cronicità e disuguaglianze: a rischio la tenuta del Ssn?

Presentata oggi a Roma la XIV edizione del Rapporto Osservasalute curato dall’Osservatorio nazionale sulla salute nelle regioni italiane. Una fotografia aggiornata e diversi interrogativi sul futuro del sistema sanitario, sia per quanto riguarda la sostenibilità economica che la capacità di rispondere ai bisogni di salute dei cittadini

Big data, si va verso il cloud computing, ma manca la sicurezza
10 aprile 2017

Big data, si va verso il cloud computing, ma manca la sicurezza

Secondo alcune ricerche compiute da Deloitte a TrapX, il 94% dei 5600 ospedali americani è stato soggetto ad attacchi dei pirati informatici. Obiettivo principale il cloud dei dati sanitari. Anche da Genova, in occasione del XVII Convegno dell'Associazione Italiana Ingegneri Clinici, viene lanciato l'allarme contro i crimini informatici.

Corruzione, nell’ultimo anno illeciti in un’azienda sanitaria su quattro
6 aprile 2017

Corruzione, nell’ultimo anno illeciti in un’azienda sanitaria su quattro

Oggi la Giornata nazionale contro la corruzione in sanità. Ecco i dati del report realizzato Transparency International Italia, Censis, Ispe Sanità e Rissc. Farmaci e sperimentazioni cliniche tra le aree più a rischio

Ticket, riparte il tavolo ministero-Regioni per cambiare le regole
5 aprile 2017

Ticket, riparte il tavolo ministero-Regioni per cambiare le regole

Oggi l’incontro tra il ministro Lorenzin e il coordinatore della Commissione salute, Antonio Saitta. Il 19 aprile la prima riunione con tecnici ed esperti

Galenici dimagranti, decreto correttivo presto in Gazzetta: sostanze vietate passano da 40 a 16
5 aprile 2017

Galenici dimagranti, decreto correttivo presto in Gazzetta: sostanze vietate passano da 40 a 16

Frutto di un tavolo di confronto tra ministero e associazioni dei farmacisti, il decreto riscrive quello, molto contestato, del 22 dicembre scorso, che vietava l'impiego di una quarantina di sostanze, tra cui finocchio e té verde, nelle preparazioni magistrali

Nuovi Lea, Gimbe: ecco le criticità che rallentano la piena applicazione
3 aprile 2017

Nuovi Lea, Gimbe: ecco le criticità che rallentano la piena applicazione

Nomenclatori, malattie rare, disparità regionali e aggiornamento: un’analisi critica dell’Osservatorio sulla sostenibilità del Servizio sanitario nazionale segnala gli intoppi che dilatano i tempi di accesso alle novità introdotte con i nuovi Livelli essenziali di assistenza

“Siamo cittadini, non solo pazienti”. L’appello di 16 associazioni per un cambio di rotta nella sanità
31 marzo 2017

“Siamo cittadini, non solo pazienti”. L’appello di 16 associazioni per un cambio di rotta nella sanità

Firmata una Carta in cinque punti per chiedere alle istituzioni un impegno comune su welfare, innovazione e integrazione, a partire dal coinvolgimento delle associazioni come parte attiva nei tavoli decisionali

Presidenza Aifa, via libera dalla Stato-Regioni alla nomina di Vella
30 marzo 2017

Presidenza Aifa, via libera dalla Stato-Regioni alla nomina di Vella

In mattinata l'ok dei governatori. Poi, nel pomeriggio, l'intesa col Governo. Stefano Vella, direttore del Centro nazionale di salute globale dell’Istituto superiore di sanità, è il nuovo presidente dell'Agenzia italiana del farmaco. Ecco le reazioni

Anti-epatite e innovativi, il ministero apre all’import per uso personale
30 marzo 2017

Anti-epatite e innovativi, il ministero apre all’import per uso personale

Un circolare del dicastero guidato da Beatrice Lorenzin chiarisce che l’importazione “fai-da-te” è legittima non soltanto quando manca una valida alternativa terapeutica, ma anche quando l’accesso al farmaco è ostacolato dal prezzo troppo alto

Big data, la sanità ha fame di cloud
29 marzo 2017

Big data, la sanità ha fame di cloud

Secondo gli esperti riuniti al convegno "La gestione del dato sanitario, sicurezza e cloud nell'era dei big data" a Milano, il servizio sanitario nazionale deve correre ai ripari facendo uso dell'archiviazione cloud. Solo così il sistema riuscirebbe a ridurre i costi e a proteggere meglio i dati