Biotech, Amgen acquisirà la startup americana Rodeo Therapeutics

Biotech amgen acquisizione
Pubblicato il: 1 Aprile 2021|

Amgen acquisirà Rodeo Therapeutics. La multinazionale biotech americana ha messo le mani sulla startup biofarmaceutica di Seattle che sviluppa terapie a piccole molecole progettate per promuovere la rigenerazione e la riparazione di più tessuti. In base ai termini dell’accordo, Amgen acquisirà inizialmente tutte le azioni di Rodeo per 55 milioni di euro, con l’obiettivo di completare l’operazione, in seguito a determinati requisiti e milestone di Rodeo, arrivando a investire in totale circa 666 milioni di dollari.

La tecnologia

Rodeo si concentra sullo sviluppo di modulatori della biologia delle prostaglandine di prima classe disponibili per via orale che svolgono un ruolo importante nella rigenerazione e riparazione dei tessuti. I modulatori principali della 15-prostaglandina deidrogenasi (15-Pgdh) di Rodeo hanno generato dati convincenti in ampi studi preclinici e hanno un potenziale clinico in molteplici indicazioni.

Sviluppare nuove terapie

“L’enzima 15-Pgdh svolge un ruolo chiave in molti processi rilevanti per la malattia come l’auto-rinnovamento delle cellule staminali e la riparazione della barriera epiteliale. Considerati gli incoraggianti dati preclinici fino a oggi raggiunti, siamo entusiasti dell’opportunità di sviluppare una nuova terapia con un potenziale di una serie di importanti indicazioni di malattie infiammatorie “, ha commentato Raymond Deshaies, vicepresidente global research di Amgen.
Thong Q. Le, presidente e amministratore delegato di Rodeo, ha commentato: “Siamo entusiasti che Amgen riconosca il nostro valore potenziale e il profilo differenziato del programma inibitori 15-Pgbh. Con decenni di esperienza nello sviluppo, produzione e commercializzazione di terapie innovative per pazienti sofferenti da una vasta gamma di malattie e condizioni immunologiche, Amgen è nella posizione ideale per far avanzare rapidamente il nostro programma nella clinica “.

Tag: acquisizioni / Amgen / biotech /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE
Chirurgia robotica

Più applicazioni e mercato, ma i robot chirurgici sono ancora un lusso

Nonostante cresca il numero degli interventi eseguiti Italia, secondo gli esperti c’è un problema di “robot divide”, legato soprattutto al prezzo e alla manutenzione dei macchinari. La ricerca intanto fa passi da gigante. Mentre in mezzo al dominio dei grandi produttori, spunta un’eccellenza italiana

RUBRICHE
FORMAZIONE