Farmindustria: Marcello Cattani è il nuovo presidente

farmindustria
Pubblicato il: 6 Luglio 2022|

Marcello Cattani è il nuovo presidente di Farmindustria. Guiderà l’associazione delle imprese farmaceutiche italiane per il biennio 2022-2024, succedendo a Massimo Scaccabarozzi, che l’ha guidata dal 2011 al 2022.

Il nuovo presidente di Farmindustria

Cattani è presidente e amministratore delegato di Sanofi Italia e Malta dal 2020. Cinquantenne, è nato a Milano e risiede a Parma, è sposato e ha due figli. È laureato in Scienze Biologiche ad indirizzo biomolecolare con una specializzazione in Chimica e Tecnologia Alimentari all’Università di Parma. Negli ultimi 20 anni ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità a livello nazionale e internazionale, maturati in diverse aziende biofarmaceutiche leader a livello globale. Prima di diventare presidente di Farmindustria, è stato delegato per le relazioni industriali e ha anche coordinato i gruppi associativi su prevenzione, malattie rare, lavoro e sostenibilità. È anche componente del Consiglio generale di Confindustria.

Il Comitato di presidenza

Cattani è stato eletto alla vigilia dell’assemblea pubblica di Farmindustria, in programma a Roma il 7 luglio, dal titolo “Essere competitivi in Europa. Scenari della farmaceutica”. L’assemblea associativa ha anche eletto il nuovo Comitato di presidenza, composto da cinque vicepresidenti: Lucia Aleotti (A. Menarini), Alberto Chiesi (Chiesi Farmaceutici), Luciano Grottola (Ecupharma), Nicoletta Luppi (MSD Italia) e Lorenzo Wittum  (Astrazeneca). Dello stesso Comitato fanno parte anche: Emma Charles (BMS), Valentino Confalone (Novartis), Maurizio de Cicco (Roche), Francesco De Santis (Italfarmaco), Massimo Di Martino (Abiogen Pharma) e Pierluigi Petrone (Euromed).

Tag: farmindustria / marcello cattani / massimo scaccabarozzi / persone / sanofi /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE
RUBRICHE
FORMAZIONE