M&A, Recordati acquisisce Natural Point

recordati
Pubblicato il: 11 Giugno 2018|

Recordati acquisisce Natural Point, società italiana attiva nel campo degli integratori alimentari. Firma e closing sono avvenuti contestualmente.

L’operazione

“L’acquisizione di Natural Point rappresenta una interessante opportunità per arricchire il nostro portafoglio nel mercato italiano dei prodotti di automedicazione”. Lo ha dichiarato Andrea Recordati, vice presidente e amministratore delegato di Recordati. “Stiamo sviluppando una crescente presenza nell’area degli integratori alimentari. I marchi Natural Point rappresentano un valido complemento al nostro portafoglio.”
Nell’operazione Recordati è stata assistita da Kpmg sotto l’aspetto finanziario e fiscale. Mentre Gatti Pavesi Bianchi ha dato il suo sostegno per le tematiche legali. I venditori sono stati assistiti da Ethica corporate finance in qualità di advisor finanziario. E da Legance – avvocati associati per gli aspetti legali.

Il portfolio di prodotti

L’acquisizione del 100% di Natural Point fornirà a Recordati un nuovo impulso nel mercato degli integratori. Natural Point, nel 2017, ha realizzato 15 milioni di euro con un’ottima redditività. L’operazione risulta essere particolarmente significativa. Soprattutto alla luce delle recenti notizie in merito alla possibile cessione del controllo del gruppo. Vari i soggetti interessati a prendere in mano le redini della multinazionale farmaceutica.

Tag: Recordati /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE
Dna

Così il sequenziamento del Dna migliorerà la medicina di precisione

La tecnologia ha permesso di decifrare anche gli ultimi “libri” del genoma umano. Un punto di partenza per perfezionare ulteriormente personalizzazione di diagnosi e cure come spiega Giuseppe Novelli, professore di Genetica Medica dell’Università di Roma “Tor Vergata”

RUBRICHE
FORMAZIONE