Blocco fornitura vaccino antinfluenzale Crucell, Janssen: nessuna dose sul mercato

Le precisazioni da un comunicato della società che commercializza il vaccino in Italia

Innovazione vaccini

Con riferimento al blocco dell’intera fornitura del vaccino antinfluenzale prodotto dalla Crucell – annunciato ieri dagli organi di stampa (vai alla nostra notizia) – Janssen-Cilag SpA, che commercializza il vaccino in Italia, ha diffuso un comunicato per precisare alcuni aspetti della vicenda. “In seguito a un processo interno di controllo qualità – si legge nella nota dell’azienda – Crucell, produttrice di Inflexal V, ha rilevato alcune anomalie inaspettate in ambito di sterilità su due lotti del vaccino antinfluenzale 2012 – 2013. Per questo motivo Janssen-Cilag SpA ha volontariamente deciso, a scopo puramente precauzionale, di non iniziarne la distribuzione. Contrariamente a quanto riportato da alcune agenzie di stampa – prosegue il comunicato – nessuna dose di Inflexal V è stata immessa sul mercato italiano, a conferma del fatto che la principale priorità per Crucell e Janssen-Cilag SpA è la sicurezza dei cittadini”.