Pfizer acquisirà NextWave Pharma per 700 milioni

L'azienda si rafforza nel mercato statunitense del deficit di attenzione

Pfizer ha annunciato lunedì l'acquisto di NextWave Pharmaceuticals Inc., azienda che ha sviluppato Quillivant XR (metilfenidato), farmaco per il disturbo da deficit di attenzione/iperattività in soluzione orale. L’accordo prevede che l’operazione possa raggiungere il valore complessivo di 700 milioni di dollari. La Fda (Food and Drug Administation) ha approvato Quillivant XR a lento rilascio in unica somministrazione giornaliera a settembre, e il farmaco è atteso nelle farmacie statunitensi il prossimo gennaio.

Pfizer ha già effettuato un pagamento di opzione di 20 milioni di dollari, ed esborserà altri 255 milioni alla chiusura del deal. Un massimo di ulteriori 425 milioni potrà essere corrisposto da Pfizer a NextWave in base al raggiungimento di successivi obiettivi di vendita.

Il disturbo da deficit di attenzione/iperattività è diagnosticato nel 9% dei bambini – ha dichiarato Pfizer – e ne soffre anche il 4% degli adulti.