Giornata Trasparenza per Ministero della Salute e Aifa

Le due istituzioni fanno un bilancio sui risultati raggiunti e su quali strategie adottare per il futuro in un’ottica di condivisione con diversi interlocutori

Oggi sia il Ministero della Salute  sia l’Aifa (Agenzia italiana del farmaco) dedicano una giornata alla trasparenza.

Il dicastero, presso l'Auditorium Biagio d'Alba a Roma, in viale Giorgio Ribotta 5,  apre le porte ai cittadini, ad inaugurare l’evento il ministro Renato Balduzzi. L’obiettivo della giornata comunicare in modo semplice e diretto in un' ottica di trasparenza, legalità e sviluppo della cultura dell'integrità  i progetti del Ministero, attuali e futuri, attraverso un confronto costruttivo.  I Dipartimenti della Salute presenteranno gli obiettivi strategici volti a dare attuazione alle priorità politiche per il triennio 2013-2015, con particolare attenzione all’innovatività e alle esigenze degli stakeholder. Presentato anche il nuovo catalogo dei "Servizi on line", che dà piena attuazione ai principi di trasparenza in materia di procedimenti amministrativi.

La giornata Aifa, che si svolge presso la sede romana di via del Tritone 181, sarà occasione per presentare le azioni che l’Agenzia ha attuato, durante l’anno, in termini di trasparenza . All'incontro parteciperanno tra gli altri il Direttore Generale Aifa, Luca Pani, il Presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato, Antonio Tomassini,  e Davide D’Amico, Responsabile Bussola della Trasparenza, Dipartimento della Funzione Pubblica. Oltre alla presentazione dei dati relativi alla trasparenza, la giornata sarà inoltre un'opportunità di confronto con numerosi altri interlocutori, tra cui medici, farmacisti e rappresentanti delle associazioni.