BioInItaly: il biotech si incontra con gli investitori a Milano

Quindici le start up che quest'anno si presentano agli investitori. Diagnostica e dispositivi medici, tra le aree più attive del settore

"Le biotecnologie rappresentano una delle aree più significative per lo sviluppo economico del Paese. In Italia grazie all'eccellenza della nostra ricerca siamo in grado di creare innovazione ma è necessario sostenere la crescita competitiva del settore, anche in ambito finanziario" supportando la ricerca e lo sviluppo delle imprese con incentivi e mediante la nascita di uno o più fondi di investimento specializzati. A dichiararlo Alessandro Sidoli, Presidente di Assobiotec, in apertura dell'edizione 2013 del BioInItaly Investment Forum & Intesa Sanpaolo Start-Up Initiative in corso in questi giorni a Milano, presso la sede di Intesa Sanpaolo di Palazzo Besana.

"Il BioInItaly Investment Forum viene organizzato dal 2010 insieme ad Intesa Sanpaolo Start-Up Initiative, ICE, Assobiomedica e Fondazione Filarete, proprio per facilitare l’incontro tra imprenditori o potenziali imprenditori e il mondo degli investitori” continua Sidoli. Quindici le imprese attive nelle biotecnologie e nell’healthcare (diagnostica e medical device in primis) che quest'anno si presentano nel corso delle due giornate agli investitori finanziari come business angels e fondi di venture Capital, oltre che con partner e investitori industriali.

"Creare partnership tra soggetti pubblici e privati di differenti settori è fondamentale per sostenere la crescita del settore" e favorire l’afflusso di capitali su idee e progetti innovativi, afferma Daniele Colombo di Innovhub Stazioni Sperimentali per l’Industria, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano. Proprio su questo fronte lavora l'Ice (Industrial Cooperation and International Organisations) che favorisce la cooperazione tra le imprese per agevolare e sviluppare i rapporti economici e commerciali italiani con l'estero, come sottolineato da Paola Bellusci, Responsabile Linea Investimenti Esteri.

Giunta quest'anno alla sesta edizione, la manifestazione riunisce per il quarto anno consecutivo in un’unica arena due iniziative per promuovere  le start-up presso il mercato : BioInItaly Investment Forum, evento ideato e organizzato sin dal 2008 da Assobiotec e Innovhub SSI,  e la Intesa Sanpaolo Start-up Initiative, il primo percorso end-to-end dedicato alle start-up e agli investitori pronti a sostenerle.