Dal livello centrale ai singoli Paesi, l’approccio digital di Medtronic Italia

Grazie a professionalita` interne specializzate e al supporto di agenzie esterne l’azienda adatta la comunicazione sui nuovi media a esigenze e normative locali

Dal numero 109 di AboutPharma and Medical Devices di giugno

 

Dal sito istituzionale italiano all’account Twitter al portale Eureka per proporre un progetto per l’innovazione di una tecnologia medica. Sono molti i canali con cui Medtronic Italia è presente a livello digitale per diffondere e scambiare contenuti informativi e promuovere una comunità interattiva per discutere di salute. Yvan Deurbroeck, vice president international communication di Medtronic, ci spiega come il digitale e i nuovi media assumono un ruolo chiave nella strategia di comunicazione dell’azienda.

Quale ruolo hanno i nuovi media nella vostra comunicazione interna ed esterna?

Comunicare in modo semplice, credibile e veloce sono elementi chiave per un’azienda come Medtronic che propone innovazione e tecnologia, ambiti che spesso risultano difficili da spiegare e far conoscere. Il digitale e i nuovi media assumono quindi un ruolo chiave nella strategia di comunicazione, principalmente rivolta ai pazienti e ai professionisti del settore senza dimenticare il grande pubblico, sempre molto interessato ad approfondire conoscenze e nozioni mediche. Grazie agli oltre 500 siti web tradotti in 30 lingue e alle numerose applicazioni social, Medtronic ha reso i canali digitali uno dei principali strumenti di comunicazione esterna. Il forte impatto e l’importanza che hanno assunto gli smartphone e i tablet ci hanno spinto, da un paio di anni, a dotare migliaia di dipendenti con ipad, considerati dall’azienda strumenti indispensabili per presentare e spiegare al meglio le proprie tecnologie a professionisti, specialisti e pazienti. Nell’ultimo anno, abbiamo implementato più di 250 app a livello mondiale. Per la comunicazione interna, abbiamo alcuni strumenti di social enterprise network per favorire la collaborazione e lo scambio di informazioni e creare innovazione, mettendo insieme le idee dei 40.000 dipendenti a livello globale. Ogni dipendente inoltre è tenuto a rispettare precise e puntuali policy di comportamento per l’ambito interattivo digitale dei social media.

Avete impostato una strategia specifica a livello europeo e italiano?

Abbiamo sviluppato una strategia decentrata grazie alla quale gli strumenti digitali (i siti web, le infrastrutture tecnologiche, ecc) implementati a livello centrale possono essere utilizzati anche nei singoli Paesi. Questo approccio consente di adattare i canali digitali alle esigenze delle singole realtà locali, nel rispetto della regolamentazione vigente. L’Italia si avvale già da tempo di questa strategia. I canali digitali italiani, infatti, sono in linea con l’immagine di Medtronic, nel rispetto della rigida regolamentazione del settore vigente in Italia, ma sono gestiti per contenuti e obiettivi con estrema flessibilità dal team di comunicazione italiana.

 

Continua a leggere sul numero 109 di AboutPharma and Medical Devices di giugno