Enrico Garaci confermato Presidente del Consiglio Superiore di Sanità

Garaci Presidente, Cardinale e Santoro Vicepresidenti: la prima seduta del Consiglio conferma le scelte del ministro Lorenzin

Enrico Garaci è confermato alla presidenza del Consiglio Superiore di Sanità. È quanto si apprende dalla prima seduta del Consiglio, che a breve conferirà ufficialità alla nomina.

 

Ai vertici del Consiglio dal 2009, Garaci è stato Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche dal 1993 al 1997 e Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità dal 2001 al 2013.

 

Le cariche di vicepresidenti saranno ricoperte da Adelfio Elio Cardinale, ex sottosegretario alla Salute, e da Eugenio Santoro, docente di Patologia clinica all’Università La Sapienza di Roma e direttore del Centro trapianti multiorgano dell’azienda ospedaliera San Camillo-Forlanini.

 

Il Consiglio, massimo organo consultivo del Ministero della Salute, è stato rinnovato lo scorso lunedì, 9 settembre, dal ministro Beatrice Lorenzin.