L’endocrinologo Piernicola Garofalo è il nuovo presidente della Fiedamo

Fondata nel 2010, la Federazione Intersocietaria di Endocrinologia, Diabetologia, Andrologia, Metabolismo e Obesità raggruppa oggi circa 8.000 specialisti

E' Piernicola Garofalo il nuovo presidente della Federazione Intersocietaria di Endocrinologia, Diabetologia, Andrologia, Metabolismo e Obesità (Fiedamo). L'elezione è avvenuta in occazione dell'assemblea annuale del 28 ottobre, che si è tenuta presso il Policlinico Umberto I di Roma, e che ha nominato anche la giunta esecutiva composta dal vicepresidente Riccardo Bonadonna, dal segretario Francesco Romanelli, dal tesoriere Paolo Sbraccia e dai consiglieri Lorenzo Iughetti, Andrea Lenzi, Domenico Cucinotta e Paolo Vitti.

Garofalo è direttore  dell’Unità Operativa Complessa di Endocrinologia dell’Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti “Villa Sofia-Cervello” di Palermo e docente di Bioetica presso l’Istituto Siciliano di Bioetica. Ricopre anche la carica di presidente dell’Associazione Medici Endocrinologi Onlus (Ame Onlus) e della Società Italiana di Medicina dell’Adolescenza (Sima).

Questa investitura – dichiara Garofalo – è per me motivo di grande soddisfazione e, allo stesso tempo, di grande responsabilità. E’ senza dubbio una grande opportunità che abbraccio con spirito di servizio per la realizzazione degli obiettivi della Fiedamo , insostituibile organo di rappresentanza di tutta l’area endocrino- metabolica in Italia”.

Nata nel 2010, la Fiedamo è la Federazione delle società scientifiche dell’area endocrino-metabolica che raggruppa circa 8.000 specialisti endocrinologi, diabetologi, metabolisti, tireologi e andrologi afferenti a otto diverse società scientifiche italiane: Associazione Italiana della Tiroide (Ait); Associazione Medici Diabetologi (Amd); Associazione Medici Endocrinologi (Ame); Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità (Siams); Società Italiana di Diabetologia (Sid); Società Italiana di Endocrinologia (Sie); Società Italiana di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica (Siedp) e Società Italiana Obesità (Sio). Obiettivo primario della Fiedamo è il coordinamento della rappresentanza scientifica dell’area a livello nazionale e internazionale e si occupa della tutela dell’attività clinica dell’Area e di aspetti formativi ed educazionali dell’età pediatrica, adulta e avanzata, con specifica attenzione alla rappresentazione delle suddette problematiche nei confronti delle istituzioni e delle autorità politiche.