Luigi Burgio nominato Head of Market Access Europe di Boehringer Ingelheim

Il manager italiano ha assunto le nuove funzioni dal 1° gennaio, passando all’headqurter di Ingelheim

Un manager italiano che scala posizioni all’interno di una grande multinazionale tedesca, in uno dei ruoli più delicati e “trending” del momento: Luigi Burgio è stato nominato Head of Market Access Europe  di Boehringer Ingelheim Gmbh. È entrato in carica il 1° gennaio ed esercita le sue nuove funzioni nell’headquarter di Ingelheim, in Germania.  

 

Dopo numerose esperienze di direzione nel Marketing & Sales di diverse multinazionali farmaceutiche, da quattro anni Luigi Burgio era alla guida della funzione Public Affairs & Market Access di Boehringer Ingelheim Italia.

 

“Burgio – ha reso noto l’azienda – avrà ora il compito di coordinare tutte le attività di accesso al mercato delle varie affiliate europee del Gruppo, collaborando con le istituzioni nazionali e sovranazionali con l’obiettivo di rendere disponibili a medici e pazienti europei i farmaci innovativi presenti nella pipeline della multinazionale tedesca”.