Giornata delle Malattie rare 3. EURORDIS Awards: gli Italiani e le aziende premiate dai pazienti europei

Le associazioni dei pazienti di Eurordis premiano la leadership di Testori Coggi, Pani e Rasi. Per le aziende Orphan europe di Recordati e la svedese Sobi

Tutto italiano il podio della European Rare Disease Leadership Award: Paola Testori Coggi, direttrice generale della DG Salute e Consumatori (SANCO) della Commissione europea,  Luca Pani, direttore generale di Aifa e  Guido Rasi, direttore generale di Ema, sono stati premiati dai pazienti europei di Eurordis “per aver dimostrato una straordinaria capacità di leadership a livello europeo nel campo delle malattie rare”.

All’Italia anche uno dei due premi  alle imprese.  A Orphan Europe, Recordati group è andato il Company Awards  che riconosce gli importanti risultati ottenuti nel settore dello sviluppo di farmaci orfani. A ricevere il riconoscimento anche  la  Swedish Orphan Biovitrium (Sobi).

Orphan Europe ottiene il riconoscimento per il lavoro realizzato nella creazione di reti scientifiche, l'impegno con le organizzazioni di malati e per il programma di volontariato del suo staff.

Nel corso della giornata delle malattie rare del 28 febbraio, Eurordis  -organizzazione delle associazioni pazienti europei in Italia rappresentata da Uniamo,  riconosce l’eccezionale impegno  e i successi delle associazioni dei malati, dei volontari, delle imprese, dei ricercatori, dei media e dei politici che hanno contribuito a ridurre l'impatto delle malattie rare sulla vita delle persone nell'evento Black pearl galà dinner.