La farmacia cardiometabolica rafforza il patto fra MMG e farmacista

Il 9 maggio a Bologna, all’interno di Cosmofarma, il seminario di AboutPharma dedicato a nuovi modelli di farmacia

a cura di Roberto Adrower, Consigliere Associazione Italiana Marketing Farmaceutico, Farmacista Marketing & Communication Life Science Professional ( registro CEPAS n°1) – Bee-BIP & Co sas

La “Farmacia  Cardiometabolica” è un altro dei tasselli fondamentali che contribuirà a ridisegnare un modello di previsione-prevenzione-risultato, clinico ed  economico, tale da importare una modificazione del ruolo del farmacista in farmacia. Non più “esecutore passivo”, ma “figura professionale attiva” nella prevenzione e nella epidemiologia cardiovascolare. La maggiore sinergia tra MMG e  Farmacia – nell’identificare,  controllare e spiegare al paziente i potenziali fattori di rischio cardiovascolare – è uno degli elementi-chiave del nuovo trend che caratterizza la figura professionale del farmacista di comunità.

Fra gli obiettivi di questo modello: creare nel paziente  una maggiore consapevolezza del proprio stato di salute, “potenzialmente a rischio”, attraverso il counseling svolto dal Farmacista, il quale prospetta al cittadino una “fotografia” del proprio stato di salute attuale e degli anni successivi di vita.

Già oggi, nel suo ruolo di “informatore sanitario”, il farmacista comunica  al paziente  che, mediante opportune misure, il rischio cardiovascolare può regredire se non annullarsi, prevenendo un evento ischemico. Una migliore strutturazione dei processi e  la maggiore consapevolezza del paziente, anche attraverso l’azione informativa della farmacia, possono   creare  per  il SSN e per le Regioni minori oneri economici, con conseguente maggiore disponibilità di risorse per migliorare le performance della Sanità nel suo complesso.

In collaborazione con le Farmacie Comunali, il CNR ha realizzato nell’area di Sesto San Giovanni lo studio “Farmacia Cardiometabolica”, che sarà utile base di discussione per delineare  il passaggio della Farmacia Territoriale da un modello di “promozione della salute” a un modello di  “definizione del paziente a rischio”; dal  “monitoraggio del paziente cronico”, a modelli più avanzati, basati su  team multidisciplinari capaci di effettuare “assistenza territoriale” nella sede della pianta organica di ogni singola farmacia.

Saranno queste le tematiche principali che verranno  affrontate all’interno del seminario di AboutPharma "La farmacia cardiometabolica. Nuovi modelli di collaborazione tra farmacie e MMG per il monitoraggio e l’aderenza alle terapie in ambito cardiovascolare", il 9 Maggio a Bologna, all’interno del Cosmofarma (ore14:00, Sala Chopin, Pad.21); un’opportunità di confronto tra  le Rappresentanze delle Farmacie, dei Medici di Medicina Generale, degli Specialisti, dei Pazienti e dei decisori in Sanità.


AboutPharma sarà presente a Cosmofarma sempre il 9 maggio (ore16:30, Sala Mozart, Pad.21) con il Seminario “Medico, Farmacista e Influencer digitale: chi orienta il Paziente?”, organizzato da Alter Solution, Digital for Business e Reputation  Manager.