Renzi: “Rilanciamo il settore, approfittiamo del semestre europeo”

Semplificazioni su fisco e lavoro e gestione intelligente della spesa: questi i punti per il rilancio del farmaceutico, secondo il Premier

“Rilanciamo il settore, approfittiamo del semestre europeo”.

Così il premier Matteo Renzi ha esordito nell’intervento al nuovo appuntamento del Roadshow di Farmindustria “Produzione di valore” che ha fatto tappa a Modugno (Bari) presso lo stabilimento di Merck Serono.

“Sono tre i punti su cui dobbiamo puntare per rilanciare il farmaceutico”, ha spiegato Renzi.

“Il primo: regole più semplici sul fisco. Bisogna semplificare; pagare le tasse non è mai piacevole, pagarle in Italia è complicato. Secondo: – ha aggiunto – abbiamo bisogno di regole più semplici per il mondo del lavoro. Abbiamo approvato un provvedimento che in Friuli ha salvato Electrolux – ha evidenziato il presidente del Consiglio – e quando sento dire che è finita la democrazia io rispondo che è cominciato il futuro. Terzo: il settore farmaceutico è un settore fondamentale. Dobbiamo modulare la spesa sanitaria in modo intelligente – ha detto – e dobbiamo aggredire ogni centesimo che viene buttato via. Investire in questo settore, settore in cui vogliamo creare occupazione di qualità, è fondamentale per rendere l’Italia un punto di riferimento a livello mondiale", ha concluso.