Nuovo Presidente Fiaso: è Francesco Ripa Di Meana (AUSL Bologna)

Il DG della AUSL di Bologna è stato eletto dall'Assemblea Nazionale della Federazione: “Rilanciamo laboratori Fiaso”

fiaso

L’Assembla nazionale della FIASO, la Federazione Italiana Aziende Sanitarie ed Ospedaliere, riunitasi ieri a Roma, ha eletto Presidente Francesco Ripa di Meana, Direttore generale della Azienda USL di Bologna, tra le più grandi Aziende sanitarie d’Italia.

 

63 anni, medico, specialista in medicina del lavoro e in programmazione sanitaria, con una lunga esperienza nella cooperazione internazionale, Ripa di Meana aveva già diretto la Federazione dal 2006 al 2009, rilanciandone l’attività anche grazie alla creazione dei Laboratori di ricerca della FIASO, che hanno dato impulso a nuove soluzioni dei problemi gestionali e di governance di Asl e AO. “Una attività che intendiamo rilanciare nell’ottica della maggiore valorizzazione delle Aziende sanitarie, dalla quale crediamo non possa prescindere un Servizio Sanitario Nazionale che punti con forza su efficienza e sostenibilità economica con il nuovo Patto per la salute”, ha dichiarato il neo-Presidente.

 

Ripa di Meana succede a Valerio Fabio Alberti, che ha guidato la Federazione dal dicembre 2012. “Sono stati anni di attività intensa, che hanno tra l’altro visto avviare il percorso di definizione di un più alto profilo professionale dei DG di Aziende sanitarie ed ospedaliere”, ricorda il Presidente uscente. “Un percorso – conclude Alberti – che consegno al mio successore”.