TECNOASSISTENZA: COME ASSISTERE GLI ANZIANI A CASA LORO

giovedì 3 luglio 2014

TECNOASSISTENZA: COME ASSISTERE GLI ANZIANI A CASA LORO

Roma 3 Luglio 2014

Auditorium Biagio D’Alba – Ministero della Salute – Via Giorgio Ribotta 5

#tecnoassistenzanziani

Media Partner

Sponsor

                  

         

               

           


AGENDA DEI LAVORI

L’incontro, promosso da Italia Longeva, il network dedicato all’invecchiamento attivo della popolazione, istituito dal Ministero della Salute, dalla Regione Marche e dall’IRCCS INRCA, ha l’obiettivo di definire un nuovo modello assistenziale dell’anziano basato su modalità innovative miranti ad una maggiore autonomia, al miglioramento delle dinamiche famigliari ed al contenimento dei costi sanitari attraverso lo sviluppo e l’implementazione di tecnologie.

Attraverso una giornata di confronto tra tutti i principali stakeholder socio sanitari interessati (medici di medicina generale, cooperative di assistenza, produttori di tecnologie, distretti, aziende sanitarie imprese healthcare ecc.) e la presentazione di casi di good practice a livello italiano e internazionale, il modello sarà declinato in indicazioni operative su:

  • le azioni da intraprendere
  • la ripartizione dei ruoli tra gli attori principali (chi fa che cosa)
  • le tecnologie di supporto da adottare (robotica, domotica, ambient assisted living, Cloud)
  • le risorse economiche da utilizzare per il finanziamento degli interventi
  • le modalità e i contenuti della formazione per il personale dedicato.

L’evento costituisce una tappa importante nell’ambito del progetto sviluppato da Italia Longeva sulla tecnoassistenza che ha visto l’organizzazione di quattro focus territoriali – Sud, Centro, Nord Ovest e Nord Est (aprile-giugno 2013) ed un Convegno nazionale (ottobre 2013). Il modello di tecnoassistenza elaborato attraverso questo percorso verrà condiviso nelle sue modalità pratiche e operative nell’appuntamento del 3 luglio al quale seguirà in autunno l’organizzazione di Roadshow per presentare il progetto e condividerne le modalità di applicazione nelle regioni italiane.

 


AGENDA DEI LAVORI

9.00 Registrazione partecipanti

Prima sessione: Tecnoassistenza, il contesto di riferimento

9.30 Apertura dei Lavori
Roberto Bernabei, Presidente, Italia Longeva

Beatrice Lorenzin, Ministro della Salute

Longevità, assistenza domiciliare e tecnoassistenza in Italia

– i numeri di oggi e di domani della longevità italiana
– l’incidenza dell’assistenza domiciliare sulla spesa socio sanitaria
– le linee di indirizzo nazionali sulla Telemedicina e il recepimento da parte delle Regioni
Moderatori: Gianfranco Gensini, Direttore Dipartimento del Cuore e dei Vasi,Azienda  Ospedaliero Universitaria Careggi; Presidente, SIT – Società Italiana di Telemedicina
Giuseppe Zuccatelli, Direttore Generale, INRCA di Ancona

Panel:
Antonio Golini, Presidente, ISTAT
Rosanna Ugenti, Direttore Generale del Sistema Informativo e Statistico Sanitario, Ministero della Salute
Luca Coletto, Coordinatore Commissione Salute, Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome; Assessore alla Sanità, Regione Veneto
Angelo Lino Del Favero, Presidente, Federsanità  ANCI

10.15 Il “Modello Tecnoassistenza”: innovazione e integrazione tra gli attori socio sanitari per favorire l’empowerment e la gestione domiciliare dell’anziano

– perché la tecnoassistenza
– definizione del modello e fasi di sviluppo
– i prossimi passi: roadshow “la Tecnoassistenza nelle Regioni italiane”
Roberto Bernabei, Presidente, Italia Longeva

10.30 Coffee break

Seconda sessione:  Tecnoassistenza, 5 prospettive di analisi

10.45 Prima prospettiva: la salute digitale dell’anziano. Esperienze operative di telemedicina e integrazione tra gli attori della filiera socio sanitaria
ModeratorI: Ovidio Brignoli, Vice Presidente, SIMG
Paolo Da Col, Responsabile Nazionale Area Cure Domiciliari, CARD 

Panel:
Francesco Giuffrida, Componente, CNAP – Comitato Nazionale per l’Assistenza Primaria di Federazione Sanità Confcooperative
Mara Azzi, Direttore Generale, ASL di Bergamo               
Vittoria Tibaldi, Dirigente Medico Geriatra, S.C. Geriatria e Malattie Metaboliche dell’Osso-Ospedalizzazione a Domicilio – A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino-Presidio Molinette
Francesco Bux, DirettoreGenerale, Ares Puglia
Sergio Pillon, Direttore UOD Telemedicina, A.O. San Camillo-Forlanini, Roma  
Roberto Norgiolini,Responsabile Servizio Diabetologia, Distretto Alto Tevere – ASL Umbria 1
Gualtiero Ventura, Presidente, Gruppo Filo diretto

12.00 Seconda prospettiva. Tecnologie di supporto alla riabilitazione e all’autonomia nella disabilità: Robotica, Domotica e Ambient Assisted Living
Moderatore: Paolo Dario, Professore Ordinario di Robotica Biomedica e Direttore, Istituto di BioRobotica, Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa

Panel:
Pietro Siciliano, Presidente, AITAAL – Associazione Italiana Ambient Assisted Living
Amedeo Cesta, CNR – Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione, RomaPresidente dell’Associazione Italiana per l’Intelligenza Artificiale
Massimiliano Malavasi, Centro Regionale Ausili; Azienda USL di Bologna; Ausilioteca AIAS Bologna Onlus
Giovanni Del Zanna, Architetto

13.00 Orientamenti e indirizzi della politica sulla tecnoassistenza
Gian Mario Spacca,
Presidente, Regione Marche
Vito De Filippo,
Sottosegretario, Ministero della Salute
13.30 Lunch

14.30 Terza prospettiva: Cloud e certificazione di device e app
Moderatori:
Pier Luigi Bartoletti, Segretario, FIMMG Lazio
Sergio Pillon, Direttore UOD Telemedicina, A.O. San Camillo-Forlanini, Roma 

Panel:
Mauro Grigioni, Dirigente di Ricerca, ISS
Paolo Misericordia, Responsabile Centro Studi, FIMMG
Emanuele Cerroni, Business Executive, @Noovle
Luigi Zampetti,  Direzione Business – Funzione Marketing,Telecom Italia

15.30 Quarta prospettiva: gli aspetti economico finanziari

– Remunerazione e valutazione economica dei servizi di telemedicina
– Programmi e incentivi europei
– Long term care: il ruolo dei fondi sanitari e delle assicurazioni
Chairperson: Isabella Mastrobuono, Direttore Generale,  ASL di Frosinone

Panel:
Americo Cicchetti,Direttore,Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari (ALTEMS), Università Cattolica del Sacro Cuore
Domenico Arcuri
, Amministratore Delegato, INVITALIA
Maria UccellatoreDirigente Ufficio Promozione, Programmazione e Coordinamento della Ricerca in ambito europeo, DGIR – MIUR; Rappresentante MIUR nell’Assemblea Generale di AAL JPAmbient Assisted Living Joint Programme
Gianluca Botto, Presidente,AIAC,Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione

16.30 Quinta prospettiva: formazione degli operatori sanitari ed empowerment di anziani e famiglie

Chairperson: Fulvia Sala, Segretario Generale,AICA – Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico

Panel:
Francesco Amenta, Direttore,  Scuola Scienze Farmaco e Prodotti Salute, Università Camerino – Presidente, Fondazione CIRM, Roma
Roberto Messina, Presidente, Federanziani
Gennaro Rocco, Vice Presidente, Federazione Nazionale Collegi IPASVI
Pier Francesco Rupolo, Editore, “La Rivista della Badante”

17.30 Conclusioni

Roberto Bernabei, Presidente, Italia Longeva

18.00 Chiusura dei lavori

 


EVENTO GRATUITO

L’iniziativa si rivolge a tutti gli attori pubblici e privati a diverso titolo coinvolti nei processi di assistenza all’anziano e nell’utilizzo delle nuove tecnologie: aziende sanitarie e ospedaliere, IRCSS, Comuni, medici di medicina generale, cooperative di assistenza e operatori del Terzo Settore, produttori di tecnologie, distretti, industrie farmaceutiche e di dispositivi medici, fondi sanitari integrativi, società di assicurazioni.


MODULO ISCRIZIONE

Segreteria organizzativa


Tel 02 27729924
formazione@aboutpharma.com