Ssn: via libera al Riparto del Fondo Sanitario 2014

Dalla Conferenza Stato-Regioni l'ok definitivo alla delibera del Cipe. Il totale ammonta a 109,928 miliardi di euro

La Conferenza Stato-Regioni ha approvato in via definitiva il riparto del Fondo sanitario nazionale 2014 che ammonta a quasi 110 miliardi di euro. L’ok è arrivato nel corso della seduta svolta oggi al ministero degli Affari Regionali.
 
Per l'esattezza, si tratta di 109,928 miliardi di euro, come previsto nella delibera del Comitato interministeriale per la programmazione economica (Cipe) approdata oggi alla Conferenza. Il documento ufficializza, di fatto, l’accordo delle Regioni sul riparto 2014 raggiunto il 5 agosto scorso.
 
Sul totale delle risoese, 105,3 miliardi sono quelli destinati al riparto regionale delle quote indistinte, mentre altri 2 miliardi sono relativi alle somme vincolate per Regioni e Province autonome e ulteriori 632 milioni a somme vincolate per altre aministrazioni. Restano infine accantonati 1,923 miliardi da ripartire successivamente tra le Regioni come quote premiali.