Calabria, Massimo Scura nominato commissario per la Sanità

Nella stessa riunione il Consiglio dei Ministri ha confermato Andrea Urbani nel ruolo di sub commissario unico

Massimo Scura è il nuovo commissario ad acta per l’attuazione del vigente piano di rientro dai disavanzi del settore sanitario della Calabria.

Lo ha nominato ieri il Consiglio dei Ministri alla presenza del presidente della Regione Gerardo Mario Oliverio. Già in pensione, Massimo Scusa è nato a Gallarate ed è stato direttore generale dell’Asl 7 di Siena e prima dell’Asl 6 di Livorno.

Nella stessa riunione Andrea Urbani è stato confermato nel ruolo di sub commissario unico.