Dal “procurement” un’occasione per far crescere i margini

Le aziende farmaceutiche sono alla ricerca di aree di efficienza per recuperare profittabilità. Ecco alcune potenzialità non sfruttate secondo una ricerca di Accenture

investimenti

L’industria farmaceutica è sempre stata caratterizzata da margini elevati e tassi di crescita costanti soprattutto grazie a brevetti di lunga durata e prodotti innovativi. Tuttavia, negli ultimi anni, stiamo assistendo al sensibile cambiamento di questo “ecosistema”: i requisiti regolatori sempre più stringenti e la costante pressione sui prezzi esercitata da governi e compagnie di assicurazione sanitaria, hanno fortemente contribuito alla significativa erosione dei margini ed alla necessità di focalizzare sforzi sempre maggiori sulla riduzione dei costi. Di conseguenza, le aziende farmaceutiche sono alla ricerca di aree di efficienza per recuperare profittabilità. Una delle principali sacche di opportunità che promette di rivelare significative potenzialità non sfruttate è il Procurement. Secondo la ricerca “Accenture Pharma High Performance Procurement Study”, il Procurement non gode ancora di un’adeguata attenzione da parte del Top Management. Molti leader di importanti aziende farmaceutiche non concentrano le loro strategie e sforzi su quest’ambito, anche se le relative categorie di spesa rappresentano più del 50% dei costi totali. In generale il Procurement nel settore farmaceutico risulta avere un maggiore controllo della spesa “diretta” (es: materie prime, componentistica per il prodotto finito) rispetto ai “master” di altri settori, mentre è decisamente sotto la media nella gestione delle categorie “indirette” (ad esempio trasporti, viaggi, IT, forniture per l’ufficio, marketing) che quindi rappresentano l’area di maggiore opportunità. Quanto vale allora la quota di costi relativa alle categorie “indirette”? Una ricerca Accenture mostra che nel settore Pharma la spesa categorizzabile come indiretta rappresenta il 24,8% delle revenue aziendali, una delle percentuali più alte tra le sei industry analizzate. 

Continua a leggere sul N° 127 di Aboutpharma and Medical Devices di aprile

Il tema verrà affrontato il 22 aprile a Milano nel Primo Forum “La gestione degli acquisti nelle imprese healthcare” organizzato da AboutPharma con la partecipazione di esperti, Cpo e manager responsabili di altre funzioni strategiche di primarie imprese healthcare italiane e multinazionali.