Fondo per le non autosufficienze, ok a decreto per riparto: disponibili 400 milioni

Rispetto all’anno scorso stanziati 50 milioni di euro in più

startup

Il ministro della salute, Beatrice Lorenzin, ha firmato il decreto di riparto delle risorse stanziate dalla legge di Stabilità 2015 per l’assistenza alle persone non autosufficienti pari a 400 milioni di euro, con un incremento, rispetto all’anno precedente, di 50 milioni di euro. Si perfeziona, quindi, il provvedimento, già firmato dai ministri Poletti e Padoan, con cui le risorse stanziate dalla legge di Stabilità vengono assegnate alle singole Regioni e destinate al finanziamento di prestazioni, interventi e servizi assistenziali nell’ambito dell’offerta integrata di servizi socio-sanitari in favore delle persone non autosufficienti e delle loro famiglie. Si tratta, principalmente, di risorse finalizzate per interventi in favore delle persone in condizione di disabilità gravissima, ivi incluse quelle affette da sclerosi laterale amiotrofica.