Primi passi in Italia per la nuova realtà Ranbaxy-Sun Pharma

Conclusa l'integrazione tra le due aziende, è partita da pochi giorni a livello nazionale la distribuzione dell'olanzapina di Sun da parte della forza vendite Ranbaxy

Da pochi giorni è iniziata la distribuzione in Italia, da parte della forza vendite Ranbaxy, di uno dei principali antipsicotici a brevetto scaduto di Sun Pharma: olanzapina. E’ il primo passo a livello nazionale della nuova realtà nata dall’acquisizione della genericista indiana Ranbaxy da parte del gruppo connazionale Sun Pharma anch’esso specializzato nella produzione e commercializzazione di farmaci equivalenti. Il farmaco, prodotto in Olanda da Sun Pharmaceutical Industries Europe, è ora disponibile sul mercato tricolore in tutti i dosaggi e le formulazioni.
“Per i nostri clienti farmacisti è il primo segnale di questa nuova realtà che si affaccia sul mercato italiano – ha dichiarato il country manager Italia Massimo Versace – La sinergie che si stanno delineando tra le due strutture italiane sono evidenti, in quanto i relativi business sono totalmente integrabili”. Entrambi i gruppi erano già presenti anche sul mercato nazionale ma operavano in due settori complementari con portfolio prodotti dedicati: Sun Pharma nel canale ospedaliero, mentre Ranbaxy sul canale farmacia.
Conclusa a fine marzo di quest’anno, l’integrazione tra le due aziende  ha dato vita alla quinta maggiore realtà mondiale del settore dei farmaci generici e alla più grande farmaceutica in India. Attiva a livello mondiale, la nuova entità commercializza i propri prodotti in oltre 150 paesi con una forte presenza negli Stati Uniti, in Asia, Europa, Sudafrica, Russia e  America Latina.