“Dispositivi medici 2015” Milano 24 giugno

Il comparto dei dispositivi medici si distingue per essere uno dei più dinamici ed innovativi nel panorama industriale italiano. Le aziende del settore si caratterizzano infatti per:

  • la forte propensione all’innovazione tecnologica: l’Italia, nel ranking internazionale del settore, si attesta al 12° posto di brevettatore con 70.000 domande di brevetto
  • un tessuto produttivo ricco e caratterizzato da oltre tremila aziende di dimensioni molto diverse randi, medie, ma soprattutto piccole, micro imprese e start up innovative con prodotti molto differenziati e la tendenza alla concentrazione in distretti industriali
  • una spiccata propensione all’internazionalizzazione in forma singola e aggregata nell’ambito di network e consorzi

 

Intervista a Sergio Libratore, General Manager, IMS Health

 

Intervista a Vincenza Ricciardi, Area Regulatory Affairs, Assobiomedica

Intervista a Franco Astorina, Vice Presidente, FARE

 

Intervista a Claudia Biffoli, Direttore Ufficio IV – Sistema Informativo, Direzione generale della Digitalizzazione, del Sistema Informativo Sanitario e della Statistica, Ministero della Salute

Intervista a Pina Putzulu, Senior Business Development Manager Life Sciences&Healthcare, DHL