Acido ialuronico, P&R compra il 20% della svizzera TRB Group

Con l’acquisizione di una quota di TRB, il gruppo italiano prosegue la politica di internazionalizzazione

Continua l’internazionalizzazione di P&R, una delle prime realtà industriali italiane nel settore chimico-farmaceutico. Il gruppo ha acquisito il 20% di TRB Group, azienda svizzera operante a livello internazionale nel settore dei prodotti farmaceutici e dei dispositivi medici derivanti dall’acido ialuronico. Tra le aziende controllate da P&R figura, infatti, anche Fidia Farmaceutici, società specializzata nella ricerca, sviluppo e produzione di acido ialuronico.
Ad oggi P&R genera un fatturato consolidato di circa 500 milioni di euro, di cui il 60% all’estero e conta circa 2.000 dipendenti (+22% negli ultimi tre anni), distribuiti nei segmenti chimico e farmaceutico. Già attiva negli Stati Uniti, Kazakhstan, Germania e Spagna, la presenza del gruppo da quest’anno si estende anche a Russia, Ksa e Dubai.