Marketing, il 75% delle aziende Life Sciences promuove la strategia multichannel

Secondo una ricerca di Ims Health cresce l’interesse a livello globale per l’interazione multicanale con i clienti e l’esigenza di soluzioni tecnologiche per sostenere l’evoluzione dei processi di business

A livello globale, il 75% delle aziende del settore Life Sciences ritiene “urgente” l’implementazione di strategie di marketing multichannel. Lo rivela la ricerca “Multichannel marketing trend report” realizzata da Ims Health, società leader a livello mondiale nell’offerta di servizi informativi e di soluzioni tecnologiche dedicate al mercato farmaceutico e della sanità.

“In uno scenario composito, tra aziende che hanno già intrapreso un percorso verso l’interazione multicanale con i clienti e altre ancora in fase di sperimentazione, il 75% degli intervistati a livello globale ha indicato almeno come urgente l’implementazione di queste strategie”, spiega Ims Health in una nota.

Il principale fattore per sostenere un approccio multicanale è la disponibilità di una tecnologia che permetta di gestire le interazioni con il cliente, aggregandone i risultati in una vista unica a livello aziendale, dalla quale poter identificare le prossime attività coerenti con il suo profilo. In linea con questa esigenza, Ims Health ha annunciato l’uscita di Nexxus™ Mobile Intelligence 11, l’ultima generazione della propria soluzione cloud-based di Customer relationship management (Crm), progettata specificamente per il settore Life Sciences. La soluzione va ad arricchire la suite commerciale Nexxus, composta da un insieme di applicazioni interconnesse che coprono in ottica integrata l’intero processo commerciale.

“In Italia, l’impatto dell’interazione con i clienti attraverso canali digitali indica nel 43% dei casi un effetto positivo in termini di ritorno, coerentemente con quanto avviene in altre industry. Le aziende percepiscono i benefici della strategia di marketing multicanale, ma chiedono di essere supportate nell’interpretare correttamente le nuove modalità di comunicazione, dotandosi sia di un’adeguata organizzazione, sia di strumenti tecnologici che abilitino una reale orchestrazione delle attività. L’integrazione tra Crm e Marketing, come quella tra i nostri applicativi Nexxus Mobile Intelligence e Nexxus Marketing, è una chiave per accelerare la transizione verso i nuovi paradigmi”, spiega Carlo Salvioni, direttore Sales and Marketing di Ims Health Italia.