Progetto Digital Awards 2015: ALKabout APP

Il contesto

Candidato ai Digital Awards 2015 nella categoria ‘progetti che aiutino i medici nella professione’, il progetto Alkabout nasce dalla volontà di facilitare l’identificazione e la diagnosi più mirata possibile del cancro al polmone, nello specifico della mutazione gene ALK, molto difficile da diagnosticare se non si conoscono le tecniche corrette.
La sfida è stata diffondere la cultura sull’evoluzione delle nuove tecniche diagnostiche per il carcinoma polmonare NSCLC.

L’approccio

Si è deciso di approcciare la problematica, con una strategia che vedeva come pilastro fondante la creazione di una community dove i membri MEDICI ANATOMOPATOLOGI possano interagire direttamente con un BOARD di esperti che forniscono un servizio di consulenza e formazione sulla mutazione di ALK e altre tipologie di mutazioni nel paziente con carcinoma polmonare NSCLC.
Uno dei maggiori obiettivi è stato coinvolgere in particolare quei medici che esercitano in centri periferici.

La soluzione

La soluzione adottata è stata ALKabout, una mobile App basata su una community di medici specialisti. La app permette di interagire in TEMPO REALE in modo semplice e diretto con esperti, su casi di loro diretto interesse.

ALKabout è rivolta a due diverse tipologie di utenti: Board (Amministratore) e Utente (tutti gli anatomopatologi dei centri periferici).
Le sue funzionalità sono le seguenti:

  • Richieste di consulenza
  • Forum su argomenti di interesse
  • Componenti del Board
  • Profilo Utente/Board

 

Nel tempo, i risultati emergeranno in miglioramenti dell’utilizzo delle tecniche diagnostiche per individuare la mutazione di ALK e altre tipologie di mutazioni nel paziente con carcinoma polmonare NSCLC.