Medtronic compra l’americana HeartWare per 1,1 miliardi di dollari

In base ai termini dell'accordo Medtronic pagherà 58 dollari per azione in contante di HeartWare. La chiusura della transazione è prevista entro il 28 ottobre

Medtronic

Medtronic ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo definitivo per rilevare l’americana HeartWare International. Un’operazione da 1,1 miliardi di dollari che espanderà il portafoglio del gruppo dedicato al trattamento dello scompenso cardiaco. In base ai termini dell’accordo Medtronic pagherà 58 dollari per azione in contante, quasi il doppio del prezzo delle azioni alla chiusura di venerdì scorso (29,98 dollari). Grazie all’operazione Medtronic acquisirà i diritti sul device Hvad, sviluppato da HeartWare, “il più piccolo dispositivo di assistenza al ventricolo (Vad) al mondo” secondo il colosso dei dispositivi medici.  Il portafoglio di HeartWare comprende inoltre una serie di dispositivi e tecnologie disegnati per rendere meno invasiva l’assistenza meccanica al circolo nei pazienti con scompenso cardiaco in fase terminale. Secondo le stime di Medtronic, il mercato globale dei dispositivi di assistenza al ventricolo (Vad) è pari oggi a 800 milioni di dollari e si prevede che crescerà a singola cifra nel 2016 e anche a doppia cifra dopo il 2017. La transazione è stata approvata dai board di entrambe le aziende e la chiusura è prevista entro il 28 ottobre. In tema di M&A, da pochi mesi Medtronic ha acquisito l’italiana Bellco specializzata nelle soluzioni di emodialisi e lo scorso anno ha concluso la mega fusione con Covidien spostando la propria sede da Minneapolis a Dublino.