Nuovi Lea: il 7 settembre riunione straordinaria della Conferenza delle Regioni

L'annuncio oggi a margine della Conferenza delle Regioni. Sarà dedicata un'intera sessione ai Livelli Essenziali di Assistenza, al nomenclatore delle protesi e del nuovo Piano Vaccini

E’ stata scelta la data per una riunione straordinaria della Conferenza delle Regioni sull’approvazione dei nuovi Livelli Essenziali di Assistenza (che comprenderà anche la ludopatia), sul nomenclatore delle protesi e sul nuovo Piano Vaccini. “Abbiamo deciso di farla il 7 di settembre e dedicheremo una seduta monotematica della conferenza proprio a questo”, ha dichiarato Stefano Bonaccini, presidente della Conferenza, a margine dell’incontro di oggi tra i vertici regionali con il commissario alla spending review Yoram Gutgeld. Presente all’incontro anche il ministro Beatrice Lorenzin. “Abbiamo fatto il punto sui risultati ottenuti con le centrali uniche d’acquisto – ha spiegato il ministro – che abbiamo inserito nella legge di Stabilità 2016 e che sono parte dell’attuazione del patto della salute”. Il ministro Lorenzin ha anche accennato al problema dei prezzi : “Abbiamo anche individuato le differenze dei prezzi per lo stesso prodotto nelle diverse regioni e addirittura nelle stesse aziende. Abbiamo ragionato su un meccanismo di benchmark del prezzo e fatto in modo di spingere ulteriormente l’aggregazione, anche sulla parte informatica. Insomma, abbiamo fatto il punto sull’attuazione del patto della salute e sui sistemi di efficienza. Il nostro obiettivo è migliorare ancora”, ha concluso il ministro.