M&A: ICU Medical compra il business Hospira Infusion Systems da Pfizer per 1 miliardo

L'acquisizione creerà un big player nel comparto dei sistemi infusionali con vendite combinate stimate in circa 1,45 miliardi di dollari

Dopo aver rinunciato settimana scorsa alla divisione in due gruppi quotati, Pfizer torna in scena con una nuova operazione. Oggetto della transazione è Hospira Infusion Systems, il business globale di sistemi infusionali entrato a far parte di Pfizer dopo l’acquisizione di Hospira dello scorso anno, che sarà ora ceduto a ICU Medical, produttore californiano di dispositivi medici.
Un accordo annunciato oggi  del valore complessivo di circa un miliardo di dollari tra contanti e azioni. Nello specifico Pfizer riceverà circa 600 milioni in contanti e altri 400 milioni in nuove azioni di nuova emissione di ICU Medical. Inoltre la Big Pharma potrà esercitare il diritto di nominare un direttore del board di ICU Medical fino a quando manterrà il 10% del pacchetto azionario. Con la chiusura dell’accordo, prevista nel primo trimestre del prossimo anno, Pfizer entrerà infatti in possesso di circa il 16,6% di ICU Medical.
Il business di Hospira Infusion Systems comprende pompe, soluzioni e dispositivi. Combinato ai sistemi di ICU Medical, creerà a un big player nel comparto dei sistemi infusionali con vendite stimate combinate di circa 1,45 miliardi di dollari.