Teva lancia sul mercato israeliano un inalatore a base di cannabis medicale

Il prodotto per la gestione del dolore, nasce da una collaborazione con Syde Medical con sede a Tel Aviv. "L'inalatore è il mezzo più efficace per la somministrazione della pianta” ricorda l'azienda israeliana

Arriva sul mercato israeliano un nuovo inalatore firmato Teva per la gestione del dolore, a base di cannabis medicinale. Il prodotto nasce da una collaborazione con Syde Medical con sede a Tel Aviv. In un comunicato stampa rilasciato oggi Teva ha ricordato come questa sia la prima volta in cui la cannabis medica è stata associata all’uso di un inalatore, “il mezzo più efficace per la somministrazione della pianta”.

Teva commercializzerà e distribuirà in esclusiva in Israele l’inalatore sviluppato da Syde medical, che sarà disponibile per i pazienti non appena riceverà l’approvazione da parte del ministero della Salute locale.