Contract Research Organization: Scrip Award, Quintiles IMS miglior “provider full-service” 2016

Il premio, che riconosce il ruolo fondamentale svolto dalle CRO nello sviluppo di farmaci, è attribuito valutando tutti i servizi forniti dalle imprese nonché la qualità delle relazioni instaurate con i clienti e gli approcci innovativi nella gestione dei dati e nelle strategie di reclutamento dei pazienti.

Premio CRO dell’anno a QuintilesIMS , riconosciuta dagli  Scrip Awards come il migliore fornitore full-service del 2016, titolo di cui l’azienda viene insignita per la sesta volta nell’arco degli ultimi 8 anni. Il “Full-service Provider CRO Best” riconosce il ruolo fondamentale svolto dalle CRO nello sviluppo di farmaci ed è attribuito valutando tutti i servizi forniti dalle imprese nonché la qualità delle relazioni instaurate con i clienti e gli approcci innovativi nella gestione dei dati e nelle strategie di reclutamento dei pazienti.

A selezionare la vincitrice una giuria di 15 esperti di Scienze della Vita che hanno riconosciuto la competitività e qualità dei servizi offerti da QuintilesIMS – focalizzata sulla trasformazione di sviluppo clinico – ai propri clienti, a partire dalla possibilità di accedere a grandi quantità di dati sanitari complessi, abbinandoli alla capacità di realizzare analisi  con il supporto di rappresentanti del mondo scientifico internazionale appartenenti a tutte specializzazioni terapeutiche.

“Siamo felici di ricevere ancor una volta questo riconoscimento, perché gli Script Awards sono tra i premi ambiti nel settore biofarmaceutico” – ha commentato Cynthia Verst, presidente, Clinical Operations, QuintilesIMS.  – Essere selezionati nell’ambito di questo confronto servirà senz’altro a rafforzare il nostro ruolo nel settore”.

“I nostri giudici hanno premiato QuintilesIMS nell’ambito di una delle categorie più competitive ai Scrip Awards – ha detto Mike Ward, direttore globale dei contenuti per portafoglio Informa Pharma Insights in occasione della premiazione avvenuta a Londra, presenti i leader del settore biofarmaceutico –  Questo significa che l’azienda, nonostante la concorrenza agguerrita, continua a segnare il passo”.