TransEnterix apre a Milano il suo primo centro europeo di ricerca sulla chirurgia robotica

La struttura che apre nell'area della Bicocca sarò dedicata anche allo sviluppo dei device e alla formazione degli operatori

TransEnterix, Inc. ha inaugurato a Milano il 15 dicembre scorso il suo primo centro europeo di ricerca, sviluppo e formazione dedicato alla robotica (la struttura si trova nell’area del campus Bicocca). L’azienda americana (www.transenterix.com), quotata a New York, produce dispositivi medici con una particolare focalizzazione su SenhanceTM, un sistema robotizzato chirurgico multi-porte dotato di feedback aptico e di videocontrollo con il solo movimento degli occhi. Ha dichiarato Todd M. Pope, presidente e Ceo di TransEnterix. “Siamo lieti di poter fare un ulteriore investimento nella creazione di un centro di livello mondiale a Milano. In questa nuova struttura porteremo chirurghi e ricercatori provenienti da tutto il mondo e insieme getteremo le basi per costruire il futuro della chirurgia robotica”.
La società sta inoltre sviluppando SurgiBotTM System, una piattaforma per la chirurgia laparoscopica robotizzata avanzata, un sistema mono-porta che consente di inserire e manovrare più strumenti attraverso una sola incisione.