Pmi, Kelyon sbarca in Gran Bretagna con il credito di Sace e Mps

Si finalizza la linea di credito di 300 mila euro per lanciare la società oltremanica. L'iniziativa rientra nel 'Programma 2i per l'impresa' di Cdp, Sace e Fondo europeo per gli investimenti per supportare le Pmi italiane

Sace (Gruppo Cassa, depositi e prestiti) e Banca Monte dei Paschi di Siena hanno finalizzato una linea di credito da trecentomila euro per sostenere lo sviluppo internazionale di Kelyon, impresa con sedi in Lazio e Campania attiva nel campo della sanità digitale, specializzata nella progettazione e nello sviluppo di dispositivi medici software. L’iniziativa rientra nel ‘Programma 2i per l’impresa‘ di Cdp, Sace e Fondo europeo per gli investimenti (Fei, Gruppo Bei), che ha come obiettivo quello di supportare le Pmi italiane attraverso le risorse del Piano Juncker. Kelyon ha programmato per la prima parte del 2017 l’apertura di una sede di rappresentanza nel Regno Unito, passo fondamentale per l’espansione in tutta Europa e in Nord America. La linea di credito, erogata da Banca Mps, garantita da Sace e contro-garantita da Fei, permetterà all’azienda di sostenere i costi di apertura e avviamento della nuova struttura.