Forum della Sostenibilità e Opportunità nel settore della salute

Media partner

Il Forum della Sostenibilità e Opportunità nel Settore della Salute è in programma alla Leopolda a Firenze il 29 e 30 settembre 2017. 

Sarà lo spazio del confronto nazionale sulla governance del sistema della salute e sul suo futuro, così come sarà definito dalle innovazioni o rivoluzioni terapeutiche, tecnologiche e di prospettiva sociale.

I massimi esperti nazionali svilupperanno questo tema dal punto di vista del Ssn, che, dopo il no al referendum, richiede un urgente ripensamento generale, per garantire la tutela alla salute dei cittadini in maniera equa su tutto il territorio nazionale. Ne discuteranno anche dal punto di vista critico delle scelte e della spesa e, infine, da quello del rapporto tra sistema pubblico, privato e sanità integrativa.

Il Futuro irromperà al Forum 2017. Si parlerà di Futuro della Salute, delle cure e delle malattie, delle tecnologie healthcare e digitali e, ancora, delle prospettive viste dai futurologi e delle nuove idee dei giovani.
Relatori internazionali arricchiranno i contenuti del Forum in una prospettiva di collaborazione tra i Paesi di tutto il mondo. Per la tua crescita professionale, potrai lavorare a stretto contatto con loro negli eventi e nei laboratori di creazione collaborativa.

Saranno capaci con la loro visione di farti protagonista della quarta rivoluzione industriale, come il Collision Event, dedicato agli executives impegnati nell’innovazione del mondo sanitario.

Si farà il punto sulla lotta ai tumori, al diabete, alle malattie rare. Per due intere giornate ne parleranno e si confronteranno con il pubblico i maggiori esperti delle varie discipline. Per un pubblico di giovani donne, di tutte le età, saranno affrontati temi e aspetti che riguardano la loro salute nelle diverse fasi della vita: prevenzione, cura, controlli, scelte.

Come i Big Data cambieranno la sanità e il modo con cui concepiremo l’innovazione?

Ci sono già importanti esempi ma molto dovrà ancora venire. I Big Data sono la base sulla quale costruire le nuove opportunità in Medicina e driver di innovazioni dirompenti, così come la digitalizzazione dei dati clinici (EHR).

Un’intera area sarà dedicata ai giovani portatori d’idee ed energie. Nel Forum dialogheranno in maniera nuova e creativa, per sviluppare concetti e proposte, talvolta anche prodotti e servizi, per aprire una finestra sul Futuro. Lo faranno attraverso l’Hackathon on Rare Diseases e il Contest delle idee dedicato alle start-up innovative.
Giovani e meno giovani, donne e uomini delle Istituzioni, della politica, del Ssn e delle imprese si confronteranno con i futurologi portatori di ‘visioni’ del mondo che verrà domani.

Oltre quaranta convegni, corsi, workshop, tavole rotonde, Think tank, Hackathon, sfide per discutere e capire come si può cambiare insieme il sistema della salute, affinché sia più equo, efficace e sostenibile. 

Questo non è il solito evento: sei Tu il protagonistaParteciperai attivamente alle sessioni, agli incontri e ai workshop con il tuo contributo. Potrai far ascoltare la tua visione: ti aspettano palchi, panels, laboratori interattivi dove testare le tecnologie della nuova Medicina (Realtà Aumentata e Virtuale, Intelligenza Artificiale, Serious Games, Nanotecnologie, Robotica…).

E Tu come lo vorresti?

Partecipa al Forum con le tue esperienze, idee e curiosità. Prenotati agli eventi, ai laboratori di creazione collaborativa e ai workshop.


Programma del Forum della Sostenibilità e Opportunità nel Settore della Salute

Sono aperte le iscrizioni alle iniziative del Forum della Sostenibilità e Opportunità nel Settore della Salute, 29/30 settembre 2017. Iscriviti e partecipa.

La partecipazione agli eventi del Forum è gratuita: alcuni eventi saranno ad invito, altri saranno diretti a determinati pubblici e prevedono un’iscrizione.
Non perdere questa importante occasione di confronto.

CLICCA QUI per consultare i temi del forum e tutti i programmi che si alterneranno tra il 29 e il 30 Settembre

 

Per aggiornamento leggi un contributo della redazione di About Pharma on line