Sanofi: acquisizione di Protein Sciences completata

Con questa operazione l'azienda francese mette in portafoglio il nuovo anti-influenza quadrivalente Flublok, vaccino ricombinante basato sulle proteine autorizzate dalla Fda

Sanofi: acquisizione di Protein Sciences

Mossa nell’M&A per Sanofi: acquisizione di Protein Sciences completata. Il colosso farmaceutico francese ha infatti annunciato il completamento dell’operazione di acquisto dell’azienda biotecnologica americana specializzata nel settore vaccini. L’acquisto è arrivato dopo il via libera della Federal Trade Commission. Attraverso l’operazione, Sanofi Pasteur, che è la divisione vaccini del gruppo francese, mette in portafoglio il nuovo anti-influenza quadrivalente Flublok, vaccino ricombinante basato sulle proteine autorizzato dalla Fda.

Le parole del numero uno di Sanofi Pasteur

“Siamo entusiasti di dare il benvenuto ai dipendenti di talento e alle attività di Protein Sciences in Sanofi Pasteur”, dichiara David Loew, executive vice president di Sanofi e a capo di Sanofi Pasteur. “L’aggiunta di Flublok rappresenta un’occasione molto importante per completare il nostro portafoglio di vaccini anti-influenza”. Inoltre, aggiunge, “questa acquisizione è in linea con la nostra ambizione strategica di estendere la nostra presenza nel mercato dei vaccini respiratori”. L’operazione “si basa – conclude – sulla collaborazione annunciata di recente su un anticorpo monoclonale contro il virus respiratorio sinciziale Rsv”.