Nuove nomine di Sanofi in Italia: De Ruty general manager di General medicines e Grespigna a capo di Zentiva

Giro di poltrone per la multinazionale francese: Hubert de Ruty entra nel leadership team italiano. Marco Grespigna guiderà nel nostro Paese, Spagna e Malta l'azienda del gruppo dedicata agli equivalenti

nomine di Sanofi

Nuove nomine di Sanofi in Italia. Il giro di poltrone della multinazionale farmaceutica francese riguarda Hubert de Ruty (a sinistra nella foto), che diventa il nuovo general manager della business unit General medicines in Italia, e Marco Grespigna (a destra), che va a capo di Zentiva in Italia, Spagna e Malta a seguito della riorganizzazione legata alla cessione di Zentiva nel 2018.

Nomine di Sanofi in Italia: cosa farà de Ruty

Hubert de Ruty ha alle spalle 17 anni di esperienza nel pharma. Entra nel leadership team italiano che fa a capo al presidente e amministratore delegato di Sanofi in Italia, Alexander Zehnder. Riporterà ad Alexandre de Germay, capo della divisione General medicine Mature markets region & Genmed Global. La scelta dell’azienda, si legge in una nota, è diretta da un lato a garantire la continuità dei risultati e un focus maggiore sul processo di vendita del business dei generici e dell’altro ad avere una guida dedicata al mercato dei prodotti maturi.

Il percorso del nuovo general manager della business unit General medicines in Italia

Dopo essere stato consulente per l’industria farmaceutica, de Ruty ha lavorato per Pfizer in Asia, Africa e Medio Oriente, coprendo varie aree terapeutiche in primary e specialty care. Nel 2013 è diventato country manager Marocco e poi vice president Cluster Head North Africa. Nel suo percorso di studi ha conseguito anche un master in Management presso Emlv in Francia. Successivamente, anche un master in Marketing alla Essec business school, sempre in Francia. E un executive Mba di Insead-Tsinghua, tra Francia e Cina.

Nomine di Sanofi in Italia: chi è Marco Grespigna

Marco Grespigna ha ricoperto posizioni manageriali all’interno di Giuliani e di Angelini. Ed è stato direttore commerciale di Ratiopharm. Dopo essere stato retail business director di Teva Pharmaceutical Industries, è diventato nel 2011 business unit director Generics, Biosimilars and Pain di Teva Italia. Dal 2012 al 2016 è stato alla guida della business unit Zentiva con la responsabilità sulla gestione operativa e sullo sviluppo del business dei generici in Italia. Nel 2016 è stato nominato general manager della business unit General medicines di Sanofi Italia. È laureato in Scienze politiche e ha in tasca un executive master in business administration al Politecnico di Milano.