GE Healthcare: Antonio Spera nuovo presidente e amministratore delegato

Già ad della della divisione farmaceutica del gruppo per il Sud Europa, succede ora a Marco De Luigi, che ha guidato l’azienda nell’ultimo anno

GE Healthcare

Cambio al vertice per GE Healthcare Italia: Antonio Spera è il nuovo presidente e amministratore delegato. Già ad della divisione farmaceutica del gruppo per il Sud Europa, Spera succede a Marco De Luigi, che ha guidato l’azienda nell’ultimo anno. GE Healthcare è la divisione medicale di General Electric, protagonista nel settore delle tecnologie medicali, dei radiofamaci e dei sistemi digitali per la sanità.

Una nuova guida per GE Healthcare

Antonio Spera, 50 anni, laureato in Ingegneria Biomedica al Politecnico di Milano, ha ricoperto ruoli di responsabilità in diverse aziende. Nel 2001 è arrivato in GE Healthcare e poi vi ha fatto ritorno nel 2007, dopo una parentesi di tre anni in TBS Group.  “Sono orgoglioso – ha commentato Spera – di poter guidare GE Healthcare Italia in un momento importante per il sistema sanitario”. Un riferimento a “sfide cruciali”  come il “miglioramento dell’accessibilità dell’innovazione tecnologica e della qualità delle prestazioni , l’aumento dell’aspettativa di vita e la necessità di contenere i costi”.

L’Italia come mercato strategico

Per il nuovo numero di GE Healthcare, l’Italia è “un Paese strategico per la crescita dell’azienda”, ma anche un punto di riferimento nell’ambito della salute, con un sistema sanitario nazionale tra i migliori al mondo”. Obiettivo dell’azienda, conclude il manager, è “continuare a collaborare con istituzioni, strutture e professionisti del settore, per preservare la sostenibilità e l’efficienza del Ssn”.  Puntando sullo “sviluppo di idee brillanti e soluzioni sempre più efficaci”.