Iqvia Italia si rafforza con tre nuovi ingressi in diverse aree

Entrano in azienda Stefano Ferri (key account manager team vendite), Anna Maria Ferri (senior manager, key account team Sales Rx) e Francesco D’Agostino (engagement manager, technology solutions)

Iqvia Italia continua a rafforzarsi. L’azienda nata dalla fusione di Ims Health e Quintiles – leader a livello globale nell’utilizzo di dati, tecnologie e competenze scientifiche in ambito healthcare – annuncia l’ingresso di tre professionisti nell’organico aziendale della sede italiana. Si tratta di Stefano Ferri, che ricoprirà il ruolo di key account manager del team sales; Anna Maria Ferri, senior manager, key account all’interno del team Sales Rx; e Francesco D’Agostino, come engagement manager, technology solutions. I nuovi ingressi si sommano a quelli annunciati da Iqvia Italia a dicembre 2017 e a gennaio 2018.

Tre profili per Iqvia Italia

Stefano Ferri – spiega una nota di Iqvia Italia – gestirà un cluster di aziende italiane. Arriva da una lunga esperienza nel settore farmaceutico, dove ha ricoperto ruoli di sempre maggior rilievo all’interno delle direzioni Sales & Marketing di Chiesi, Gsk, Shire. Il suo ultimo incarico è stato in Amgen, dove ha guidato le vendite per le aree dell’oncologia e dell’ematologia.

Anna Maria Ferri, laureata in Economia e Management per l’impresa all’Università Cattolica di Milano, ha lavorato sul campo della consulenza strategica all’interno di Simon-Kucher & Partners.

Francesco D’Agostino gestirà progetti internazionali in ambito tecnologico e digitale. Dopo un master all’Università Bocconi (Economics and management of public administration and international institutions), si è occupato di consulenza strategica ed è stato manager di A.T. Kearney.