Aboutmedicine

PRO-Gress in emofilia: quando l’innovazione è anche sostenibile “L’esperienza della PROtezione e del proGresso a confronto”

 

AboutMedicine Highlights, Anno VI, N. 3, maggio 2018

 

Cosimo Pietro Ettorre
Centro Emofilia e Trombosi, Centro di Riferimento Regionale Azienda Policlinico, Bari
Giuseppe Lassandro
Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico-Giovanni XXIII, Pediatria Generale e Specialistica “B. Trambusti”, Bari
Renato Marino
Centro Emofilia e Trombosi, Centro di Riferimento Regionale Azienda Policlinico, Bari
Angelo Claudio Molinari
UOSD Emostasi e Trombosi, Centro Regionale di Riferimento per le Malattie Emorragiche IRCCS Giannina Gaslini, Genova
Mariasanta Napolitano
UOC Ematologia-Centro di Riferimento Regionale per le Emocoagulopatie del Bambino e dell’Adulto, Università di Palermo
Irene Ricca
Centro di Riferimento Regionale per le Malattie Emorragiche e Trombotiche Ereditarie in Età Pediatrica, Servizio Immunotrasfusionale, Ospedale Infantile Regina Margherita, Torino
Cristina Santoro
Istituto di Ematologia, Università di Roma “Sapienza”, Policlinico Umberto I, Roma

 

Indice:

  • rFVIIIFc: dagli studi clinici all’esperienza clinica
    Angelo Claudio Molinari
  • L’emofilia B e i nuovi approcci terapeutici 
    Cristina Santoro
  • L’esperienza italiana con efmoroctocog alfa in pazienti con emofilia A
    Efmoroctocog alfa negli adolescenti
    Irene Ricca, Cosimo Pietro Ettorre, Renato Marino
    Efmoroctocog alfa negli adulti
    Mariasanta Napolitano
  • L’esperienza italiana con eftrenonacog alfa in pazienti con emofilia B 
    Eftrenonacog alfa nei bambini
    Giuseppe Lassandro
  • Key messages