Il neuromarketing nel settore Healthcare

Il neuromarketing nel settore Healthcare: l’innovazione della semplicità

 Milano, 5 luglio 2018

C/O la sede di HPS – Piazza Duca D’Aosta 12

Il modulo di adesione

 

Con l’ingresso di nuovi strumenti di indagine quali neuro-imaging e risonanza magnetica, conosciamo molto meglio il funzionamento della nostra mente.

Queste conoscenze sono importanti per ottimizzare i processi di comunicazione legati alla proposizione dei farmaci e dei medical devices con ricadute positive in termini di compliance e aderenza alle terapie da parte dei pazienti.

Il corso, unico nel suo genere in Europa e specificatamente progettato per le aziende del settore farmaceutico e dei medical devices, permette di avvicinarsi in maniera introduttiva alle metodologie comunicazionali che derivano dalle neuro conoscenze, più conosciute come neuromarketing.

I partecipanti al corso acquisiranno le conoscenze fondamentali sul funzionamento della mente umana e avranno quindi a disposizione nuovi strumenti conoscitivi per sviluppare una comunicazione più idonea, semplice ed efficace.

Key topics:

  • Il cervello tripartito
  • Come avvengono le decisioni, ruolo della razionalità e dell’inconscio
  • Apprendimento e memorizzazione a breve termine e a lungo termine
  • Emisfero destro e sinistro e loro impatto di azione
  • Il ciclo delle abitudini e la modifica di un’abitudine
  • Le regole psicologiche per la costruzione di messaggi comunicazionali ad alto impatto
  • Visual o tablet? Strategie di utilizzo

Importante

Per poter dare concretezza e operatività al corso si richiede ai partecipanti di portare alcuni esempi (2/3) di materiali di comunicazione (visual, brochure, app, siti internet ecc.) che serviranno come base di lavoro analitico e costruttivo e sui quali verranno svolte alcune esercitazioni.

Target

Il corso si rivolge alle funzioni Marketing, Comunicazione e Sales dell’industria farmaceutica e di dispositivi medici.

Docente

Giovanni Gabrielli, Partner, Com.unico; Esperto di marketing emozionale per il farmaceutico

Il programma