Msd animal health lancia una nuova divisione dedicata alla farmacia

Nasce “Farmaceutici Gellini – Companion animals” per rafforzare la promozione e l’informazione diretta al farmacista sui medicinali per animali da compagnia

animal health

Msd animal health lancia una nuova divisione con l’obiettivo di rafforzare la promozione e l’informazione diretta al farmacista sui medicinali dedicati agli animali da compagnia. Si chiama “Farmaceutici Gellini – Companion Animals” e la sua istituzione viene annunciata oggi da una nota. “L’azienda – si legge nel comunicato – riconosce un grande valore alla farmaceutica veterinaria chiara e accessibile, il ruolo delle sinergie tra operatori del settore e, più in generale, il grande potenziale di questo mercato”. La nuova linea si presenta con un’offerta focalizzata sulla prevenzione, antiparassitari in primis.

Focus sulla prevenzione

Alcuni numeri ricordati da Msd animal health spiegano il perché di un focus sulla prevenzione: “L’Italia – prosegue la nota – ama sempre di più gli animali da compagnia, e si prende cura di loro. Secondo il Rapporto Italia 2017 di Eurispes, il 33% della popolazione italiana possiede un animale domestico, per un totale di quasi 60 milioni di pets nelle famiglie. I più numerosi sono i gatti, con sette milioni e mezzo di esemplari (u gatto ogni 3,5 famiglie), seguiti di poco dai cani con sette milioni (un cane ogni 3,7 famiglie). Anche i dati economici – ricorda l’azienda – attestano di pari passo a quelli statistici che il mercato è in crescita e ha tutte le carte in regola per trasformarsi in un business decisamente rilevante, soprattutto dal punto di vista della prevenzione e della salute degli amici animali”.

La strategia di Msd animal health

“La strategia su cui vuole puntare Msd animal health – spiega l’amministratore delegato dell’azienda, Paolo Sani – è quella di competere in un mercato in notevole crescita e sempre più affollato, dando enfasi al concetto di ‘One Health’. Persone e animali sono parte dello stesso ciclo di benessere: se un pet è sano, anche la salute di chi vive con lui ne trae giovamento. Per questo, vogliamo offrire al farmacista non solo prodotti da vendere, ma anche e soprattutto un’ampia gamma di servizi complementari alla vendita e utili al farmacista per capire i bisogni dei suoi clienti”. Ad esempio, corsi di formazione, supporto commerciali e attività di informazione.