Recordati, ricavi in crescita del 4,5% nel primo trimestre del 2019

Ammontano a 383 milioni in totale. Intanto i soci hanno approvato il bilancio del 2018 e dato l’ok per il dividendo del 2019. Lo scorso anno i ricavi netti consolidati del gruppo hanno toccato quota 1.3 miliardi di euro (in crescita del  5% sul 2017)

recordati

I ricavi di Recordati nel primo trimestre del 2019 sono cresciuti del 4,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Ad annunciarlo è stata la stessa società, tramite un comunicato in cui si annuncia che l’assemblea degli  azionisti ha approvato il bilancio del 2018 e dato l’ok per il dividendo del 2019.

I dati del 2018

Lo scorso anno i ricavi netti  consolidati hanno toccato quota 1.3 miliardi di euro (in crescita del  5% sul 2017). L’utile operativo è stato di 442, 2 milioni(+8,8%), mentre l’utile netto 312 milioni (+8,2%).  Per l’occasione, l’assemblea ha anche approvato la distribuzione di un dividendo da 0,92 euro per ciascuna azione (+8,2% sul 2017). In relazione al fatto che 0,45 euro di questo dividendo è stato già pagato a novembre 2018, il saldo della cedola è di 0,47 euro.

Rinnovato il piano d’acquisto

L’assemblea dei soci ha inoltre rinnovato il piano di acquisto e disposizione di azioni proprie, fino a un ammontare massimo 7,5 milioni di titoli. Alla data del 10 aprile 2019 la società deteneva in portafoglio 4.693.071 azioni proprie, corrispondenti al 2,244% del capitale.

Ricavi in crescita nel 2019

Recordati ha anticipato che nei primi tre mesi del 2019 i ricavi sono stati pari a 383 milioni di euro, in aumento del 4,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.