Lombardia, Gabriele Pelissero confermato presidente del Cluster Scienze della vita

Nel consiglio direttivo entra Gianluca Vago, già rettore dell’Università di Milano e presidente della Fondazione Cnao. Vicepresidente è Riccardo Palmisano, ceo di Molmed e numero uno di Assobiotec

lombardia

Gabriele Pelissero è stato confermato presidente del Cluster Lombardo Scienze della vita per il triennio 2019-2021. Ordinario di Igiene all’Università di Pavia e direttore della Scuola di specializzazione in Igiene dello stesso ateneo, è stato presidente per due mandati dell’Associazione italiana ospedalità privata (Aiop). Attualmente, presiede il Gruppo Sanità di Assolombarda e fa parte del board dell’Uehp (l’unione europea degli ospedali privati).

“Internazionalizzare la ricerca biomedica”

“Sono onorato della fiducia che mi è stata rinnovata – commenta Pelissero – continueremo a promuovere l’eccellenza della filiera lombarda delle scienze della vita in una sempre maggiore collaborazione con Regione Lombardia e nella prospettiva di una sempre maggiore internazionalizzazione del prodotto lombardo di ricerca biomedica, dei materiali e dei servizi per la salute delle persone.”

Vice presidente è stato nominato Riccardo Palmisano, Ceo di MolMed e presidente di Assobiotec. Nel consiglio direttivo del Cluster entra, fra gli altri, Gianluca Vago, già rettore dell’Università di Milano e presidente della Fondazione Cnao. Il Cluster Lombardo Scienze della vita raccoglie al suo interno 119 associati tra associazioni imprenditoriali, imprese, università, enti di ricerca e Irccs pubblici e privati, aziende ospedaliere, Irccs, residenze per anziani e associazioni di Servizi.

Il consiglio direttivo 2019-2021